Contributi a fondo perduto: ecco i primi pagamenti

The Wam.net ECONOMIA

Contributi a fondo perduto Sostegni bis: saranno gli ultimi?

Scrivici le tue domande sui contributi a fondo perduto del Decreto Sostegni bis alla mail [email protected]

INDICE. Contributi a fondo perduto Sostegni bis: quando arriva il pagamento?

(Se vuoi fare domande specifiche sui contributi a fondo perduto, seguici su Instagram). Contributi a fondo Perduto Sostegni bis: come controllo il pagamento?

4 ' di lettura. (The Wam.net)

Ne parlano anche altri giornali

Quindi se per il contributo a fondo perduto del primo decreto Sostegni si era optato per l’erogazione tramite bonifico postale o bancario, il contributo automatico del decreto Sostegni bis viene accreditato sullo stesso conto corrente bancario o postale. (Ipsoa)

Purtroppo, bisogna stare sempre in allerta: non si può mai prendere fiato in questo Paese». In questo senso ringraziamo il senatore Salvini per essersi attivato immediatamente, dando risalto alla vergogna dei contributi sbandierati e lasciati nel cassetto», ha concluso Paolo Bianchini (LavoroLazio.com)

Pertanto, se per il contributo a fondo perduto del primo decreto Sostegni si era optato per l'erogazione tramite bonifico postale o bancario, il contributo automatico del decreto Sostegni bis viene accreditato sullo stesso conto corrente bancario o postale. (Today.it)

Anche perché, in molti casi, il nuovo ritardo si somma a ritardi precedenti: ci sono attività che ancora attendono contributi a fondo perduto previsti dal primo Sostegni o addirittura dal Ristori. L’inizio della stagione estiva, con i segnali incoraggianti che stiamo registrando, non deve fare passare in secondo piano i ristori attesi (AGIMEG)

73/2021) a favore degli operatori economici, colpiti dall'emergenza epidemiologica "Covid-19", già beneficiari del contributo previsto dal primo decreto Sostegni (Dl n. Se, invece, per il precedente contributo si era scelto l’utilizzo in compensazione, anche il nuovo contributo automatico del decreto Sostegni bis è riconosciuto sotto forma di credito d’imposta, che sarà utilizzabile in compensazione nel modello F24 con l’indicazione del codice tributo 6941 istituito con la risoluzione delle Agenzia delle Entrate n. (CASA&CLIMA.com)

Molti cittadini, per avere notizie rassicuranti al riguardo, si sono rivolte all‘account Twitter dell’Inps. Il Decreto Sostegni bis è entrato ufficialmente in vigore il 26 maggio 2021 con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. (Grande Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr