“Valentino Rossi pieno di soldi, ma ammirevole”: l’elogio dell’ex pilota

“Valentino Rossi pieno di soldi, ma ammirevole”: l’elogio dell’ex pilota
AutoMotoriNews AutoMotoriNews (Sport)

Potrebbe interessarti – “Valentino Rossi in Petronas?

Anzi, sembra ormai essere vicinissimo all’accordo con la Petronas, con cui correrà dalla prossima stagione non appena sarà conclusa la sua esperienza con la Yamaha

Su altre testate

Secondo me potrebbe essere una bella sorpresa“. Graziano ha anche calmato le acque sulla separazione tra Valentino e Yamaha: “Credo che Yamaha e Valentino si siano sentiti spesso, probabilmente è stata una scelta bilaterale. (Virgilio Sport)

Andrea Dovizioso e gli altri avrebbero potuto approfittare della situazione. LA BEFFA DEL DESTINO. Ironia della sorte, se la stagione MotoGP fosse cominciata regolarmente a Losail nel mese di marzo Marc Marquez avrebbe avuto vita non facile. (Corse di Moto)

Assieme a Sheene, solo Valentino Rossi e Marc Márquez non hanno mai utilizzato il numero 1 in carena nella categoria regina. Il ritiro di un numero invece era qualcosa di eccezionale. (Corse di Moto)

Da quando nei primissimi anni 2000 Mediaset decise di rilevare i diritti tv del motomondiale dalla Rai, Guido Meda è diventato il telecronista principe delle due ruote. Ma se proprio devo dirla tutta ho urlato più per le ultime vittorie di Dovizioso che per quelle storiche di Rossi“. (AutoMotoriNews)

Ha vinto il suo primo Gran premio nel 1996 a Brno…” ha aggiunto ‘Aspar’, tre volte campione del mondo nella classe 80 e una nelle 125. "E’ ammirevole che ancora oggi combatta con ragazzi molto più giovani di lui e rischi di rompersi la faccia con Marc Marquez e gli altri. (Virgilio Sport)

E le grandi aspettative del pubblico italiano non vennero tradite, con la battaglia tra Loris Capirossi, Rossi e Biaggi. L’anno zero del nuovo secolo, anzi millennio, coincise con l’ingresso di Valentino Rossi nella classe regina. (Motosprint.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr