12:34: Covid, nelle scuole siciliane +40% di contagi tra i bambini

12:34: Covid, nelle scuole siciliane +40% di contagi tra i bambini
RagusaNews INTERNO

Sono i dati appena diffusi dall'ufficio scolastico regionale, su rilevazioni che riguardano il 95% degli istituti siciliani aggiornate al 26 aprile.

Ma, a differenza degli studenti, in entrambi i casi si ha una diminuzione dell’incidenza rispetto alla settimana precedente: si è passati infatti dallo 0,55% del 19 aprile all’attuale 0,46% per il personale docente e dallo 0,60% del 19 aprile all’attuale 0,52% per il personale ATA

Ragusa - Considerando l’intero periodo di osservazione, dal 19 novembre 2020 a oggi, l’incidenza degli alunni positivi al Covid in Sicilia è leggermente aumentata. (RagusaNews)

La notizia riportata su altri giornali

Covid, dal 12 al 25 aprile contagi in crescita soprattutto per bambini e ragazzi di età inferiore a 20 anni Di. Lo indica l’andamento qualitativo delle curve dei positivi al variare della fascia d’età, nell’analisi condotta dal matematico Giovanni Sebastiani, dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo ‘Mauro Picone’ del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr-Iac). (Orizzonte Scuola)

Si tratta di 516 alunni e 125 operatori scolastici. È diminuito di poco, inoltre, il numero di persone in isolamento precauzionale: sono 8.344 (8.033 alunni, 311 operatori scolastici), nella settimana tra il 19 e il 25 aprile, invece, erano 8. (MilanoToday.it)

Nel caso l’alunno non si sottoponga al tampone, la quarantena viene invece prolungata fino al quattordicesimo giorno, e in quel caso si potrà essere riammessi senza screening Adesso i giorni diventano 10. (Livingcesenatico)

Ritorno a scuola, Sebastiani: “Contagi in aumento fra i bambini fino a 9 anni. Non avrei riaperto le scuole”

Attualmente risultano essere stati vaccinati 73.2851 unità di personale scolastico ripartito per fasce di età. Considerando l’intero periodo di osservazione, dal 19 novembre 2020 a oggi, l’incidenza degli alunni positivi al COVID-19 è leggermente aumentata (gazzettadelsud.it)

Su quest’ultimo punto, il Ministro ha spiegato: “Questa pandemia ha acuito in modo insostenibile divari già esistenti e ha mostrato le debolezze del nostro sistema nazionale. Bianchi: “Per settembre focus su tracciamento contagi e trasporti. (Oggi Scuola)

A dirlo è il matematico Giovanni Sebastiani, dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo ‘M. Invece i ragazzi sono diventati come barchette in mezzo alla tempesta, tra aperture e chiusure“ (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr