Tottenham, Conte: "Per puntare al titolo servono altri step"

Tottenham, Conte: Per puntare al titolo servono altri step
GianlucaDiMarzio.com SPORT

Il Chelsea ha rimpiazzato Lukaku e Rudiger con Sterling e Koulibaly, il Manchester United ha tantissimi tifosi e può spendere, ma non sempre chi spende vince.

Non dimentichiamo che ha vinto con diversi club e ha fatto una finale di un Mondiale

Poi Conte ha proseguito: "Ci sono stati piccoli contrattempi, ma sono contento di poter continuare a lavorare su un’idea dell’anno scorso, senza ricominciare da zero come a novembre. (GianlucaDiMarzio.com)

Ne parlano anche altri giornali

Conte: "Son e Kane sono due top player, sentono che la via intrapresa è buona". Antonio Conte, allenatore del Tottenham, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport parlando dei due giocatori più rappresentativi del suo club, ovvero Son e Kane: "Due top player che potrebbero giocare in tutte le squadre più importanti. (Napoli Magazine)

Quindi il nostro primo obiettivo è fare più punti contro di loro, per aggiungere punti ai nostri 72 dell’anno scorso Contro la Roma l’ho fatto giocare dall’inizio per fargli prendere confidenza con il ritmo partita e con i compagni. (Voce Giallo Rossa)

Due top player che potrebbero giocare in tutte le squadre più importanti. Li vedo molto concentrati e contenti del fatto che si sia presa una direzione con largo anticipo rispetto agli anni precedenti". (DAZN)

Perisic: “Col Tottenham accordo trovato in due giorni. La scorsa stagione con Inzaghi…”

Dopo che il club ha chiuso al quarto posto, ci siamo accordati in due giorni Voglio giocare in Champions e ho sempre desiderato avere l’opportunità di potermi confrontare con le squadre di Premier. (Calcio News 24)

Mi piace giocare in questa posizione perché ho più contatti con la palla e la maggior parte delle volte sono di fronte alla porta e mi piace anche aiutare la difesa. Ho sempre voluto giocare in Champions League e il mio desiderio era anche provare a venire in Premier League. (Inter-News)

Perisic parla poi della sua posizione in campo nel 3-5-2: "Con Conte ho cambiato posizione, a lui piace giocare con tre in difesa. Mi piace giocare in questa posizione perché tocco più palloni e mi piace anche aiutare la difesa. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr