Alfa Romeo Tonale, l'esordio del SUV slitta al 2022

Alfa Romeo Tonale, l'esordio del SUV slitta al 2022
Automoto.it ECONOMIA

Ma la partita per rinverdire i fasti del Biscione, secondo i piani di Stellantis, comincerà innanzitutto dalla Tonale

Dopo la Tonale, dovrebbe arrivare un altro SUV compatto, su base CMP, atteso per il 2023.

Il debutto dell'Alfa Romeo Tonale slitterà al 2022.

I valori di potenza inferiori rispetto ad alcune concorrenti devono aver indotto Imparato a riconsiderare il pacchetto della Tonale.

Il SUV compatto Tonale sarà chiamato a risollevare le sorti di un marchio in forte difficoltà. (Automoto.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Siete incuriositi da Alfa Romeo Tonale? Il dirigente francese, entrato in Alfa Romeo a gennaio dopo la fusione FCA-PSA che ha portato alla nascita di Stellantis, ha visto i numeri di Alfa Romeo in netto calo, anche a causa della pandemia. (Tech Princess)

Secondo il magazine specializzato, Imparato vorrebbe rendere Alfa Romeo Tonale un SUV ad alte prestazioni in grado di rivaleggiare al meglio con gli altri modelli che popolano il segmento C. Con questo ulteriore rinvio, tutto potrebbe slittare di almeno 2-3 mesi, ritardando ulteriormente l’arrivo su strada di Tonale, ad oltre 2 anni dal debutto come concept car al Salone dell’Auto di Ginevra 2019 (FormulaPassion.it)

I primi muletti dell’Alfa Romeo Tonale stanno uscendo proprio in quesi giorni dallo stabilimento di Pomigliano d’Arco. Teniamo conto che oltretutto l’Alfa Romeo Tonale farà parte di un brand di fascia premium e nel DNA della Casa c’è da sempre la sportività (Motori News)

Alfa Romeo Tonale: Imparato chiede modifiche, ritardato il lancio della Suv? - Quattroruote.it

Altri modelli diesel marchiati Alfa Romeo avranno più successo. Lo racconta l'ingegner Domenico Chirico, entrato all'Alfa nel 1952, in un'intervista pubblicata sul libro “Alfa Romeo, gli anni di Arese”. (Ruoteclassiche)

E toccarle anche con mano e, smartphone alla mano, postare subito dopo i numerosi scatti sul proprio profilo di Twitter. Il progetto complessivo resta comunque confermato. (Il Sole 24 ORE)

Al contrario di quanto emerso negli ultimi giorni, non è stato ancora avviato l’assemblaggio dei muletti destinati ai collaudi finali La richiesta avrebbe quindi determinato ritardi di circa tre mesi nel programma di lancio, che sarebbe ora slittato ai primi mesi dell’anno prossimo. (Quattroruote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr