Vaccini, ecco la circolare nazionale, stop ad Astrazeneca

Quotidiano di Sicilia SALUTE

Firmata dal direttore della Prevenzione del ministero Gianni Rezza, indica che il vaccino Vaxzevria di AstraZeneca “viene somministrato solo a persone di età uguale o superiore ai 60 anni (ciclo completo)”.

Il vaccino J&J, rileva il Cts, è connotato “dal vantaggio della singola somministrazione, peculiarità che può risultare di particolare beneficio in determinate categorie di popolazione”.

Per le donne dai 50 anni in su e per gli uomini di tutte le età, l’evento avverso, afferma il Cts, “è ancora più raro”

Anche per la seconda dose per chi ha meno di 60 anni. (Quotidiano di Sicilia)

Su altri giornali

Un provvedimento adottato dopo i casi di reazione avversa al vaccino che, secondo le statistiche, in 1 caso su 100mila provoca rare forme di trombosi. Correlati. Seguici su Facebook:. sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut (SulPanaro)

Sono circa 37mila le seconde dosi di Astrazeneca programmate per le prossime settimane ai cittadini under 60: a loro verrà somministrato Pfizer o Moderna secondo le indicazioni nazionali. Parliamo di un quantitativo assolutamente compatibile con le nostre scorte: questa indicazione del Cts non impatterà dunque sulla nostra campagna vaccinale. (BarlettaLive)

Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter I richiami delle persone di età inferiore vaccinate in prima dose con verranno invece effettuate con un altro siero. (MBnews)

Ci scusiamo in anticipo per l’eventuale disagio ma tutte le nostre strutture stanno lavorando per garantire la qualità e la sicurezza del servizio” Tutte le prenotazioni, salvo diversa comunicazione disposta dalla asl di appartenenza, sono confermate”. (Radio Colonna)

Alla luce della circolare ministeriale trasmessa alle Regioni, in Sicilia l’iniziativa “Open Day”, che si aggiunge alla normale programmazione vaccinale, è riservata alla popolazione di età pari o superiore a 60’anni. (Scrivo Libero)

A parlare a nome della famiglia, è la zia della giovane che, seppur provato dall’enorme dolore, non […]Read More Lo sostengono a gran voce i familiari della 24enne di Mendicino morta il 9 giugno scorso a causa di una embolia polmonare. (Soveratiamo.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr