Mutui, cresce la domanda dai giovani. Le offerte sul mercato

Mutui, cresce la domanda dai giovani. Le offerte sul mercato
la Repubblica ECONOMIA

Le misure per favorire l'acquisto di casa con mutuo da parte dei giovani stanno orientando sensibilmente il mercato: i mutui under 36 stanno trascinando la domanda di finanziamento per acquistare la prima casa, tanto che da gennaio a settembre 2021 la loro quota sul totale delle richieste è salita dal 38% al 48%.

Una dinamica che si affianca alla continua contrazione della surroga, ovvero la domanda di trasferire il proprio mutuo in cerca di condizioni migliori, che dal 33% di gennaio è scesa a rappresentare solo il 22% delle richieste a settembre

(la Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Mutuo Tasso Variabile ha una rata mensile di 341,72 €, Tasso variabile 0,20% (Euribor 3M+0,75%) e Taeg 0,51%. È dunque il momento di comprare casa, soprattutto la prima casa, visto anche che i prezzi degli affitti in molte città superano quelli della rata di un mutuo. (Segugio.it)

In termini di loan-to-value, da gennaio a settembre MutuiSupermarket.it ha registrato la costante crescita del peso dei mutui con alto ltv, ovvero mutui che finanziano oltre l’80% del prezzo di acquisto dell’immobile. (SimplyBiz - Dedicato a chi opera nel mondo del credito)

Fanalini di coda Taranto con 281 euro e Brindisi con 273 euro. Seguono Barletta-Andria-Trani, con 30.228 euro di media (che vale la 63a posizione del ranking), Foggia, con 28.837 euro, Taranto, con 26.917 euro, Brindisi con 25.103 euro, e Lecce con 24.577 euro. (TarantoBuonaSera.it)

Mutuo agevolato per i giovani: ecco come funziona lo strumento

Sul capitolo mutui, le banche hanno reagito alla pandemia adeguando i criteri di offerta alla rischiosità della clientela. Tutte le categorie lavorative (a tempo indeterminato, autonomi, a tempo determinato) sono state colpite dalla pandemia e molti individui, non solo quelli con contratto a tempo determinato, hanno perso il lavoro. (Lavoce.info)

La richiesta di mutui in Italia sta iniziando a risalire. Inoltre, circa il 30%ma attingendo ai risparmi familiari.Cresce invece la quota di finanziamenti (50,4% del totale) per l'acquisto di beni specifici, come elettronica, auto e motoveicoli, arredamento, viaggi (We Wealth)

Il Fondo di Garanzia per la prima casa è stato istituito con la legge di Stabilità 2014. Vi possono accedere tutti i cittadini italiani e stranieri (con permesso di soggiorno in Italia) purché, alla data di presentazione della domanda di mutuo per l'acquisto della prima casa, non siano proprietari di altri immobili ad uso abitativo, con l'unica eccezione di quelli ereditati e che però siano in uso gratuito a genitori o fratelli (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr