Orlando a Grillo: ‘Tampone gratis per lavoratori? No, così significa dire che chi si è vaccinato ha…

Orlando a Grillo: ‘Tampone gratis per lavoratori? No, così significa dire che chi si è vaccinato ha…
Il Fatto Quotidiano INTERNO

“Io ho sempre detto una cosa, mi sembra ragionevole pensare a tutte le forme possibili di calmierazione, ma far diventare il tampone gratuito significa dire sostanzialmente che chi si è vaccinato ha sbagliato”.

Ma l’idea di un tampone gratuito vuol dire smentire l’orientamento che fin qui è stato seguito”

“Io penso invece – ha aggiunto – che noi dobbiamo dire che chi va a lavorare e chi ancora non è convinto può avere anche un trattamento parzialmente diverso rispetto a chi non deve andare a lavorare. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri giornali

Stage a Bacoli, i posti disponibili in comune e i requisiti. Del programma di stage se ne occupa l'Area IV del comune, parliamo, quindi, di servizi sociali, ma anche educativi e culturali e del turismo di Bacoli. (Informazione Oggi)

Oggi vengono concessi i tamponi gratuiti ai lavoratori portuali di Trieste, seppur dipendenti di aziende private, che non contenti dicono no anche ai test gratis e chiedono che cada l’obbligo del Green Pass. (L'HuffPost)

Per dirla con un esponente dell’esecutivo, “la vera pacificazione nazionale è il lavoro, e senza vaccini e green pass niente lavoro” Draghi, Roberto Speranza e un po’ tutto il governo hanno rivendicato il balzo in avanti dato dalla combinazione tra vaccini e green pass, e la gratuità dei tamponi disincentiverebbe quell’ulteriore balzo in avanti che è nelle speranze dell’esecutivo. (L'HuffPost)

Siluro di Grillo su Conte e il governo. «Tamponi gratis per i lavoratori»

«Il costo del tampone sarebbe solo anticipato dall'azienda ma pagato a conguaglio dall'Inps, come succede per la cig ordinaria sui versamenti dei contributi aziendali. Almeno nella richiesta di tamponi gratis per i lavoratori che non vogliono vaccinarsi. (leggo.it)

Da Trieste arriva la minaccia di blocco a partire dal 15 ottobre No del ministro Orlando. (TG La7)

L'Elevato entra a gamba tesa, spaccando la maggioranza e spiazzando Giuseppi, che già fatica a far digerire ai 5 stelle l'intesa con il Pd ai ballottaggi. E torna in campo pure Dibba, sparando a zero sul «messia Draghi»Per Soumahoro, paladino dei braccianti coccolato dai dem, la card sarà «strumento (La Verità)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr