Covid, la Sicilia è già da zona gialla: contagi allarmanti, ecco quando si deciderà

Covid, la Sicilia è già da zona gialla: contagi allarmanti, ecco quando si deciderà
Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo INTERNO

Il Lazio in particolare, a Roma casi quintuplicati in due settimane, arriva a un’incidenza di 54 casi per centomila.

Solo tre settimane fa avevano tutte incidenze intorno ai 10 casi per centomila

In forte crescita anche il Veneto, con incidenza di 54,5 per centomila, e la Sicilia, 56,5 per centomila.

Questo perché si è già superato quota 50 casi settimanali per centomila abitanti, ovvero la soglia che, con l’attuale normativa, fa abbandonare la zona bianca per finire in quella gialla. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Su altre testate

Sono 552 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 18.038 tamponi processati nell’isola. I guariti sono 130 mentre nelle ultime 24 ore si tornano a registrare 3 vittime che portano il totale dei decessi sale, dunque, a 6.010. (Gazzettinonline)

Lo stabilisce l'ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci. Le stesse misure di prevenzione sono già previste per chi proviene da Spagna, Portogallo e Malta, oltre che da alcuni Paesi extraeuropei, come disposto dal ministero della Salute (PalermoToday)

Lo stabilisce l'ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci. Le stesse misure di prevenzione sono già previste per chi proviene da Spagna, Portogallo e Malta e da alcuni Paesi extra Ue. (AgrigentoNotizie)

Coronavirus: 407 nuovi positivi in Lombardia, 153 nel Milanese

I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.194, quindi 6 in più rispetto a ieri Salgono le terapie intensive per Covid, oltre ai ricoveri nei reparti ordinari: sono 165 i pazienti in rianimazione per il coronavirus in Italia. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

I nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore sono ben 552 (ieri 300), con tre nuove vittime. Riteniamo assolutamente indispensabile dover prevenire, intercettare e disinnescare per tempo il rischio di nuovi contagi attraverso decreti regionali ad acta, con la piena consapevolezza che purtroppo l’emergenza sanitaria soprattutto in Sicilia è tutt’altro che finita” (CataniaToday)

Sono invece 7.195 le persone in isolamento domiciliare. Sono 407 i nuovi casi di coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore in base ai dati forniti dal report quotidiano del Ministero della Salute di martedì 20 luglio, per un totale di cittadini positivi nel territorio regionale pari a 7.362. (LegnanoNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr