Tutta la Toscana in zona gialla anche la prossima settimana

QuiLivorno.it INTERNO

“La conferma della Toscana in zona gialla è una notizia positiva e ancora di più lo è il fatto che per la prima volta tutte le nostre province hanno un indice di contagio sotto i 250 casi positivi per 100mila abitanti”, commenta il presidente Giani.

Dobbiamo agire con senso di responsabilità e fare attenzione, rispettando le regole essenziali per evitare che la curva epidemiologica ricominci a crescere”

Dobbiamo agire con senso di responsabilità e fare attenzione, rispettando le regole essenziali". (QuiLivorno.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Da oggi infatti parte la nuova modalità di prenotazione sul portale, messa in pista dalla Regione per gli over 70 che non si sono ancora vaccinati. L’invio del messaggio sms sarà scaglionato nel rispetto della data di registrazione sul portale di prenotazione (Valdarnopost)

L'età media dei 870 nuovi positivi odierni è di 41 anni circa (il 20% ha meno di 20 anni, il 26% tra 20 e 39 anni, il 32% tra 40 e 59 anni, il 18% tra 60 e 79 anni, il 4% ha 80 anni o più). I ricoverati sono 1.585 (31 in meno rispetto a ieri), di cui 253 in terapia intensiva (1 in meno). (Valdelsa.net)

La programmazione mensile delle vaccinazioni (al momento riservata alle persone over 70, nate tra il 1941 e il 1951, che non hanno ancora compiuto 80 anni) partirà da lunedì 3 maggio e durerà fino a completamento dell'elenco di coloro che desiderano vaccinarsi. (PisaToday)

Dobbiamo agire con senso di responsabilità e fare attenzione, rispettando le regole essenziali per evitare che la curva epidemiologica ricominci a crescere" "La conferma della Toscana in zona gialla- commenta il governatore- è una notizia positiva e ancora di più lo è il fatto che per la prima volta tutte le nostre province hanno un indice di contagio sotto i 250 casi positivi per 100 mila abitanti". (FirenzeToday)

(di seguito “Google”) per la generazione di statistiche sull’utilizzo del sito web; Google Analytics utilizza cookie che non memorizzano dati personali Chiudi questa finestra e acconsenti ai cookie su questo sito Acconsento. (amiatanews.it)

Dobbiamo agire con senso di responsabilità e fare attenzione, rispettando le regole essenziali per evitare che la curva epidemiologica ricominci a crescere” “La conferma della Toscana in zona gialla è una notizia positiva e ancora di più lo è il fatto che per la prima volta tutte le nostre province hanno un indice di contagio sotto i 250 casi positivi per 100mila abitanti", commenta il presidente Giani. (Toscana Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr