"Preside indagato per omicidio colposo in Toscana", l'ira della sindacalista della scuola

Preside indagato per omicidio colposo in Toscana, l'ira della sindacalista della scuola
La Repubblica Firenze.it INTERNO

"E' di stamattina la notizia di accusa di omicidio colposo per un caso covid nei confronti di un dirigente scolastico in Toscana nonostante avesse adempiuto a tutte le indicazioni del Protocollo".

Nonostante siano emerse tutte le difficoltà come aule piccole e sedi scolastiche fatiscenti, ancora non abbiamo visto cambiamenti operativi per settembre

"Poter pensare di accusare un dirigente scolastico di aver favorito il contagio è impensabile - ha aggiunto - servono interventi normativi adeguati. (La Repubblica Firenze.it)

Su altri giornali

«Poter pensare di accusare un dirigente scolastico di aver favorito il contagio è impensabile - ha aggiunto - servono interventi normativi adeguati. La segnalazione del caso è stata fatta dalla segretaria generale della Cisl scuola, Gissi. (La Stampa)

"E' impensabile accusare un dirigente scolastico di aver favorito il contagio - ha dichiarato Gissi - Serve un intervento normativo, non si possono addossare ai presidi le colpe di tutto ciò che accade nei loro istituti". (Toscana Media News)

L’iscrizione sul registro degli indagati del dirigente scolastico, invece, una circostanza inedita Dipendente della scuola morto con il Covid, il preside dell’istituto indagato dalla procura per omicidio colposo. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Sindaca di Crema indagata per infortunio all’asilo. Una Ds: per noi dirigenti non si indigna nessuno

“Poter pensare di accusare un dirigente scolastico di aver favorito il contagio è impensabile, improbabile pensare che non abbia applicato il protocollo” Perché l’avviso di garanzia – omicidio colposo, l’ipotesi accusatoria – è stato recapitato al responsabile dell’istituto, ha dichiarato ancora Gissi, “nonostante avesse adempiuto a tutte le indicazioni del Protocollo”. (Zoom24.it)

Il fatto che sul suo capo penda la possibile imputazione di omicidio colposo mi fa star male Al preside va tutta la mia solidarietà”. (LA NAZIONE)

Dei giorni scorsi la polemica della sindaca di Crema Stefania Bonaldi accusata di essere responsabile dell’incidente occorso a un bambino all’asilo comunale. Su questi temi i dirigenti sono stati anche sentiti dal Ministero dell’Istruzione Patrizio Bianchi, che sembra avere preso a cuore le loro sollecitazioni (Tecnica della Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr