Lippi e Sacchi eleggono un ex Napoli come nuovo Pallone d’Oro

Lippi e Sacchi eleggono un ex Napoli come nuovo Pallone d’Oro
CalcioNapoli1926.it SPORT

La speciale incoronazione. Uno dei temi toccati nel corso del Festival dello Sport di Trento è stato la lotta Scudetto che vede tra le squadre in lizza anche il Napoli .

A pochi giorni dalla pubblicazione dei nomi in lizza per la vittoria del Pallone d'Oro 2021 arriva un'importante elezione al riguardo da parte di due grandi allenatori.

Gli azzurri di Luciano Spalletti hanno infatti compiuto un inizio di torneo eccezionale conoscendo solo vittorie. (CalcioNapoli1926.it)

Su altre fonti

Effettivamente, David sbagliò quel calcio di rigore contro il Milan a cui faceva riferimento l’ex allenatore della Juventus La finale dei Mondiali 2006 fu decisa sicuramente dal tiro di Fabio Grosso e il suo meraviglioso sinistro a incrociare. (CalcioToday.it)

Lippi sulla nazionale di Mancini: "Ottimo lavoro, ha rischiato facendo giocare i giovani". vedi letture. Marcello Lippi, ex ct campione del mondo nel 2006 con l'Italia, è intervenuto al Festival dello Sport per analizzare quanto fatto dalla nazionale di Roberto Mancini: "Nel calcio di oggi c'è la voglia da parte di qualche allenatore di organizzare le proprie squadre, molte mantengono il possesso palla e costruiscono gioco. (TUTTO mercato WEB)

I due ex CT della Nazionale Italiana, intervenuti come ospiti al “Festival dello Sport” di Trento, vedono l’Inter tra le favorite. Lippi: «Inter tra le 3 favorite per lo scudetto ma occhio alla Juventus». (Inter-News)

Lippi al Festival dello Sport: "L'obiettivo per cui si deve allenare una squadra è solo uno"

Ha rischiato facendo giocare tanti giovani, alcuni hanno esordito prima in nazionale che nelle squadre di club” L’allenatore ha espresso il suo pensiero riguardo al calcio di oggi, dicendo la sua anche sulla tanto bistrattata costruzione dal basso. (SpazioJ)

Lippi si è soffermato ovviamente anche della sua parentesi di allenatore della Juventus, ricordando Nedved. Grande ospiti al Festival dello sport di Trento. Lippi si è soffermato ovviamente anche della sua parentesi di allenatore della, ricordando quella finale contro il Milan a Manchester . (Eurosport IT)

Marcello, intervenuto al Festival dello Sport, ha parlato del suo passato da allenatore: "Ho sempre cercato di creare dei gruppi di lavoro che avessero determinati presupposti psicologico. Nessuno doveva fare il fenomeno, perché i fenomeni non vincono le partite da soli" (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr