;

Sul diabete troppe bufale in rete, un pericolo per i pazienti

Giornale di Sicilia Giornale di Sicilia (Salute)

E aggiunge Roberta Assaloni, dell'Associazione medici diabetologi Friuli Venezia Giulia: sul fronte delle terapie le fake possono essere ancora più rischiose, un esempio è il mito dilagante dei 'prodotti naturali' come i nutraceutici, che sono spacciati come anti-diabetici o addirittura come sostituti dell'insulina, ormone salvavita".

'La carbonara risolve le ipoglicemie', 'con la dieta del gruppo sanguigno si può dire addio ai farmaci', l'insulina fa diventare ciechi e crea dipendenza: sono solo alcune delle bufale che circolano in rete.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.