I prossimi iPhone 13 saranno gli iPhone più scuri di sempre (video)

I prossimi iPhone 13 saranno gli iPhone più scuri di sempre (video)
Più informazioni:
MobileWorld SCIENZA E TECNOLOGIA

Manca sempre meno alla presentazione ufficiale di iPhone 13, che dovrebbe avvenire nel mese di settembre, e continuano ad arrivare rumor e leak sui prossimi dispositivi Apple.

Lo youtuber EverythingApplePro ha pubblicato un video con i render di iPhone 13 in questa colorazione, che potete vedere in basso.

Nell’intera lineup Apple, i dispositivi più “scuri” sono i MacBook e gli iPad in colorazione Space Grey, ma iPhone 13 supererà tutti e sarà disponibile praticamente nero (il codice HEX del colore secondo i rumor è #121212). (MobileWorld)

Su altri giornali

Il nuovo sistema operativo rivoluzionerà di nuovo il modo di usare lo smartphone. Non solo, arriva anche una soppressione del rumore incredibilmente efficace: non ci saranno più rumori intorno a te mente parli. (Telefonino.net)

Il nome di questa feature è Share With You, e funziona anche per condividere altre tipologie di contenuti, come ad esempio playlist per Apple Music e Apple TV. iOS 15, il nuovo sistema operativo Apple per iPhone, introdurrà una serie di novità per quanto concerne notifiche, messaggi e mappe, annunciate durante la WWDC 2021. (Multiplayer.it)

Siccome parte delle notifiche saranno parcheggiate in attesa di essere visualizzate, iOS 15 si occuperà di raggrupparle per mostrarle in ordine comprensibile, app dopo app. Lo smartphone, inoltre, suggerirà regole specifiche per la gestione delle app, entrando in modo proattivo nella definizione del comportamento di Focus. (Punto Informatico)

Keynote Apple: come un Superbowl con poco spettacolo

Il suo è un ruolo ulteriore rispetto a quello di Craig Federighi, e infatti non compare (ancora) nella pagina della leadership di Apple, ma è fondamentale. Ad esempio, quest’anno è saluta sul palco una nuova manager a capo delle relazioni con gli sviluppatori: Susan Prescott. (macitynet.it)

Per la prima volta, Apple consentirà agli utenti di non aggiornare a iOS 15 pur potendo continuare a installare gli update di sicurezza che saranno rilasciati anche per iOS 14. Gli utenti che possedevano iPhone più recenti erano obbligati ad aggiornare all’ultima versione di iOS per poter avere l’update di sicurezza. (iPhone Italia)

Anche la seconda novità di quest’anno, la libreria delle App, è poco innovativa ed è già realtà su iOS14. WatchOS8 - Il nuovo sistema operativo per l’orologio di Apple si è ritagliato poco spazio (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr