Incidente sul lavoro a Rodano muore un operaio travolto da terra e asfalto - Prima la Martesana

Incidente sul lavoro a Rodano muore un operaio travolto da terra e asfalto - Prima la Martesana
Prima la Martesana INTERNO

Tragedia sul lavoro a Rodano. Oggi, martedì 23 novembre 2021, nella frazione di Millepini si è verificato un tragico incidente sul lavoro.

Una vittima. L'uomo è stato travolto dalla terra dopo che ha ceduto la parete dell'area di scavo in cui stava operando.

Sul posto sono stati mandati anche i Vigili del fuoco e gli agenti della Polizia Locale di Pioltello e Rodano.

Secondo le prime ricostruzioni l'uomo si trovava all'interno di un'area di scavo quando la parete laterale ha ceduto e la terra lo ha travolto portando con sé frammenti di asfalto

Un uomo ha perso la vita a seguito di un incidente sul lavoro. (Prima la Martesana)

Ne parlano anche altri media

L’uomo stava lavorando alla rete fognaria del Gruppo Cap, gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano. Operaio, stava lavorando ad uno scavo stradale profondo circa due metri in via Giovanni XXIII a Rodano, in provincia di Milano. (Corriere della Sera)

Avevano appena agganciato delle catene per rimuovere le paratie quando, nel farlo, un versante della trincea è crollato seppellendo l'operaio. La tragedia è avvenuta in via Papa Giovanni XXIII, intorno alle 13.30. (Il Giorno)

L'incidente è avvenuto attorno alle 13.30 in via Papa Giovanni XXIII, nella frazione Millepini. Il corpo del 46enne che abitava a Brenno, nel Bresciano, è stato recuperato quasi subito grazie a una escavatrice che si trovava già nel cantiere. (Leggo.it)

Cede uno scavo: operaio muore sepolto dalla terra franata

Con una dinamica quasi analoga già altri due operai erano rimasti coinvolti questa mattina, verso le ore 10, in un incidente sul lavoro a Moena, in Trentino. Era al lavoro all’interno di uno scavo per un intervento sulla rete fognaria quando è stato investito da un cumulo di terra e cemento che non gli hanno lasciato scampo. (La Stampa)

I primi a soccorrerlo sono stati i colleghi. Il crollo si sarebbe verificato quando i colleghi hanno iniziato a rimuovere le paratie che tenevano ferme le pareti dello scavo (Thesocialpost.it)

Inutili i soccorsi. Un operaio è morto a Rodano, in provincia di Milano, nel cedimento di uno scavo. (Zoom24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr