Covid, picco di decessi in Gb: 313 in 24 ore. Superati i 150mila morti da inizio pandemia

QUOTIDIANO NAZIONALE ESTERI

Sono complessivamente 1.227.000 i positivi nel Paese nell'ultima settimana, il 10,6% in più dalla settimana precedente.

Il Regno unito è il settimo Paese a livello mondiale ad aver superato quota 150mila, dopo Stati uniti, Brasile, India, Russia, Messico e Perù.

Londra, 8 gennaio 2022 - In Gran Bretagna 146.390 contagi in 24 ore e 313 morti (cifra che porta a superare la quota di 150mila morti da inizio pandemia). (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Prosegue un rassicurante trend in calo per i dati relativi al Covid nel Regno Unito: nell’ultimo giorno sono stati registrati 109.133 contagi con 335 morti, in diminuzione rispetto ai 129.000 casi e ai 398 decessi di ieri e in linea con la flessione segnalata su base settimanale. (L'Occhio)

Sono 178.250, in leggero calo rispetto ai 179.756 annunciati ieri, i nuovi contagi covid registrati nel Regno Unito nelle ultime 24 ore, secondo i dati riferiti dal governo britannico. (Lifestyleblog)

Secondo i dati dell’Ufficio nazionale di statistica britannico, invece, i morti legati alla pandemia sono 174.000 (Agenzia askanews)

Salgono anche i pazienti ricoverati: 15.890 in sette giorni, con un aumento del 43.3%. Per quanto riguarda le vaccinazioni, nove residenti nel Regno Unito su dieci hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, l’83% ha avuto anche la seconda dose e il 62% la terza (Lifestyleblog)

La somma delle ospedalizzazioni resta in ogni caso per ora pari alla metà dei picchi toccati l’anno scorso durante la prima ondata della pandemia. Quanto ai vaccini, le terze dosi raggiungono il 60% della popolazione over 12 e il 75% degli aventi diritto (ossia tutti gli ultra diciottenni). (EspansioneTv)

Al momento vi sono 19.735 pazienti covid ricoverati, di cui 793 attaccati ai respiratori La Gran Bretagna sfiora i 400 morti covid nelle ultime 24 ore. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr