Eos, ecco la "nuova" criptovaluta che prepara la scalata al Bitcoin

ilGiornale.it ECONOMIA

Eos, nella mitologia greca, è la dea dell’alba, la personificazione dell’aurora.

Dopo più di dieci anni dalla loro nascita, le criptovalute continuano a far discutere e a dividere il mondo della finanza.

Coniata nel 2017, Eos è una criptovaluta di nuova generazione che – come tutte le altre – permette a chi ha un proprio cryptoportafoglio di effettuare transizioni di questo particolare denaro parallelo, aggirando il sistema monetario tradizionale. (ilGiornale.it)

Se ne è parlato anche su altri media

La Mongolia da sola rappresenta circa l’8% di tutta l’estrazione di bitcoin a livello globale, più degli Stati Uniti che rappresentano il 7,2%. Il mining di bitcoin consuma circa 128,84 terrawatt-ora all’anno di energia – più di interi paesi come l’Ucraina e l’Argentina, secondo il Cambridge Bitcoin Electricity Consumption Index, un progetto dell’Università di Cambridge. (Finanzaonline.com)

È lo squalo in un oceano pieno di pesci rossi e/o di plancton, che è il dollaro USA. Max Keiser: Bitcoin sostituirà anche USD. Keiser afferma:. “Una volta che supera l’oro, rimane solo il dollaro, e Bitcoin è il predatore alpha. (Cryptonomist)

PayPal ha acquistato Curv, storage di criptovalute, per 500 milioni di dollari. Una notizia che ha lasciato di stucco gli analisti – non solo per la bold move di PayPal – ma per la cifra enorme che è stata messa sul tavolo. (Criptovaluta.it)

In un post del 25 febbraio destinato ai suoi clienti, Coinbase ha rivelato che Bitcoin e gli altri asset crypto costituiscono una quota importante della sua tesoreria sin da quando la società fu fondata nel 2012 (Cointelegraph Italia)

Si chiama Reef, appunto, e rappresenta un’allettante novità per chi è interessato al mercato finanziario parallelo delle cryptocurrency, investendoci denaro. Secondo le stime degli analisti, infatti, Reef coin viaggerebbe verso un rally 50x (alcuni dicono addirittura 100x), che farebbe schizzare in alto la quotazione e il valore di questa criptovaluta. (ilGiornale.it)

Rimane pertanto la tendenza ribassista di medio periodo anche se la tenuta dei 44.000 dollari si conferma un buon segnale. Per confermare il movimento è necessario tornare sopra i 1.650 dollari altrimenti la tendenza rimane ancora in un trend ribassista di medio periodo (Cryptonomist)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr