Terrorismo, arrestato venditore abusivo

di Il trentenne era in possesso di inneschi esplosivi e mortai. E su Facebook il video di una decapitazione Isis. NAPOLI - Era monitorato da alcuni giorni perché sui suoi profili social aveva pubblicato frasi di consenso a personaggi della criminalità ... Fonte: Il Gazzettino Il Gazzettino
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....