Facebook ammette: abbiamo sbagliato i calcoli sui video

Gli inserzionisti pubblicitari di Facebook sono infuriati perché il social network avrebbe per due anni sovrastimato il tempo medio di visione delle pubblicità video sulla piattaforma. È quanto riporta il Wall Street Journal. Nei giorni scorsi il ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....