Vaccino anti-Covid, via libera del Garante al green pass. Ma (per ora) non sull’ap Io

Vaccino anti-Covid, via libera del Garante al green pass. Ma (per ora) non sull’ap Io
La Stampa SALUTE

Proprio in merito appunto alle app per recuperare il green pass, il Garante ha autorizzato l'uso dell'App Immuni, ma ha rinviato l'impiego dell'App IO a causa delle criticita' riscontrate in merito alla stessa.

Inoltre gli interessati potranno rivolgersi anche al medico di famiglia e al farmacista per scaricare la certificazione verde.

Profili sui quali l'Autorità aveva già richiamato l'attenzione con diversi provvedimenti del 2020fornendo peraltro indicazioni per rendere conforme l'uso dell'app alla normativa sulla privacy

In particolare, chiede «chiarezza sulle finalità per le quali potrà essere richiesto il green pass che dovranno essere stabilite con una norma di rango primario». (La Stampa)

La notizia riportata su altre testate

Ma a questo proposito, il Garante fa sapere che anche per l’Ue il green pass potrà servire, oltre che per spostarsi tra Stati membri, per finalità ulteriori, ma solo se ciò è espressamente previsto e regolato da una norma nazionale. (Il Fatto Quotidiano)

Il Garante chiede comunque adeguate garanzie al Governo e modifiche all’app IORead More L'articolo (HelpMeTech)

(LaPresse) – “Prima di ferragosto alcuni hub dell’area romana saranno chiusi”. Roma, 11 giu. (LaPresse)

Il Garante per la privacy dà il via libera al Green pass: «Ma non si potrà utilizzare l’app IO»

Il Green pass, dopo il via libera definitivo del Parlamento europeo di ieri, riceve il parere favorevole del Garante per la protezione dei dati personali. APPROFONDIMENTI IL FOCUS Green Pass, da luglio viaggi senza divieti nell'Ue: ecco come si. (ilgazzettino.it)

Il green pass ai cittadini: piattaforma, app Immuni ma non app Io. L’Autorità chiede anche di prevedere diversi strumenti digitali per fornire il certificato ai cittadini: sito web della piattaforma nazionale-dgc, fascicolo sanitario elettronico, app Immuni, ma anche attraverso medici di famiglia e farmacie Il Garante per la privacy chiede una modifica di alcuni elementi, a partire dalla richiesta di “chiarezza sulle finalità per le quali potrà essere richiesto il green pass che dovranno essere stabilite con una norma di rango primario”. (Fanpage.it)

In merito alle app da utilizzare per scaricare il certificato, il Garante ha autorizzato Immuni, ma ha bloccato l’app IO a causa di alcune criticità riscontrate. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr