Coronavirus: 879 nuovi casi in Toscana

Coronavirus: 879 nuovi casi in Toscana
Siena News Siena News (Interno)

Oggi si registrano 2 nuovi decessi: un uomo e una donna con un’età media di 82,5 anni (1 a Firenze, 1 a Arezzo).

I ricoverati sono 394 (35 in più rispetto a ieri), di cui 50 in terapia intensiva (1 in meno).

In Toscana sono oggi 879 i casi di positività al Coronavirus in più rispetto a ieri (826 identificati in corso di tracciamento e 53 da attività di screening) su un totale di casi registrati dall’inizio dell’epidemia pari a 21.896 unità. (Siena News)

La notizia riportata su altri media

Aumentano ancora i ricoveri: rispetto a ieri, sono 439 in più le persone finite in ospedale a causa dei sintomi del Covid. I nuovi casi sono il 4,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. (Il Fatto Quotidiano)

Dalle 8 di domani, dunque, in totale autonomia e a qualsiasi ora […]. – Al via, da domani, 18 ottobre, il portale unico regionale per la prenotazione online dei tamponi e test rapidi. Per i ragazzi in età scolare drive through e test rapidi dedicati. (piananotizie.it)

Oggi si registrano 2 nuovi decessi: un uomo e una donna con un’età media di 82,5 anni. I ricoverati sono 394 (35 in più rispetto a ieri), di cui 50 in terapia intensiva (1 in meno). (Valdarno24)

Coronavirus, contagi in crescita: 879 nuovi casi, 2 decessi

Questa nuova fase impone, quindi, un’organizzazione strategica dei punti di raccolta, accompagnata a una elevata capacità produttiva di testing. Questo tipo di approccio al problema dell’organizzazione dell’effettuazione dei tamponi rappresenta un’assoluta novità in Italia, di cui bisogna andare orgogliosi. (LA NAZIONE)

Questo tipo di approccio al problema dell’organizzazione dell’effettuazione dei tamponi rappresenta un’assoluta novità in Italia, di cui bisogna andare orgogliosi. – Al via, da domani, 18 ottobre, il portale unico regionale per la prenotazione online dei tamponi e test rapidi. (La Voce Apuana)

Oggi si registrano 2 nuovi decessi: un uomo e una donna con un'età media di 82,5 anni. Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 939 casi x100.000 abitanti, Pisa con 658, Lucca con 653, la più bassa Livorno con 335. (gonews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr