Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Venezia

Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Venezia
VeneziaToday CULTURA E SPETTACOLO

Con il suo consueto surreale umorismo, Woody Allen mescola situazioni al limite dell’assurdo con storie dall’intreccio romantico a tratti amare

Il loro viaggio al Festival del cinema di San Sebastian, in Spagna, è turbato dal sospetto che il rapporto di Sue con il giovane regista suo cliente, Philippe (Louis Garrel), oltrepassi la sfera professionale.

Il cinema che trasforma e rinnova l’animo. Il film, già presentato all'ultimo 68° Festival di San Sebastian, dove è anche ambientata la storia, ha ricevuto un grandissimo apprezzamento da parte del pubblico. (VeneziaToday)

Ne parlano anche altri giornali

Con il suo consueto surreale umorismo, Woody Allen mescola situazioni al limite dell’assurdo con storie dall’intreccio romantico a tratti amare Il loro viaggio al Festival del cinema di San Sebastian, in Spagna, è turbato dal sospetto che il rapporto di Sue con il giovane regista suo cliente, Philippe (Louis Garrel), oltrepassi la sfera professionale. (NapoliToday)

Il cinema che trasforma e rinnova l’animo. Il film, già presentato all'ultimo 68° Festival di San Sebastian, dove è anche ambientata la storia, ha ricevuto un grandissimo apprezzamento da parte del pubblico. (MilanoToday.it)

Il loro viaggio al Festival del cinema di San Sebastian, in Spagna, è turbato dal sospetto che il rapporto di Sue con il giovane regista suo cliente, Philippe (Louis Garrel), oltrepassi la sfera professionale. (BolognaToday)

Woody Allen ci parla di Rifkin’s Festival e la sua carriera: “Nei film serve che le cose vadano male”

Con il suo consueto surreale umorismo, Woody Allen mescola situazioni al limite dell’assurdo con storie dall’intreccio romantico a tratti amare Il loro viaggio al Festival del cinema di San Sebastian, in Spagna, è turbato dal sospetto che il rapporto di Sue con il giovane regista suo cliente, Philippe (Louis Garrel), oltrepassi la sfera professionale. (GenovaToday)

Il loro viaggio al Festival del cinema di San Sebastian, in Spagna, è turbato dal sospetto che il rapporto di Sue con il giovane regista suo cliente, Philippe (Louis Garrel), oltrepassi la sfera professionale. (TriestePrima)

Nel resto del mondo invece ha incassato 22 milioni di dollari]. Di cosa è soddisfatto e di cosa no ripensando alla sua carriera? Dei molti luoghi possibili che visita come sceglie quali utilizzare per comporre l’immagine di quella città che uscirà dal film? (BadTaste.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr