Covid: focolaio in casa riposo Palermo, 21 anziani positivi

Covid: focolaio in casa riposo Palermo, 21 anziani positivi
il Fatto Nisseno INTERNO

Si e’ sviluppato un focolaio di covid nella casa di riposo ‘Villa Claudia’ a Palermo, in via dei Quartieri, che accoglie 25 anziani.

Dai tamponi eseguiti ieri e’ emerso che ci sono 21ospiti positivi al covid-19.

La responsabile della casa di riposo ha chiamato i carabinieri ed entro stasera la struttura dovrebbe essere sgomberata, a tutela del personale e degli assistiti.

E’ stata avvisata anche l’Usca

(il Fatto Nisseno)

Se ne è parlato anche su altri media

La protezione civile regionale ha infatti diramato l'allerta per la giornata di domani nelle province di Palermo e Trapani: il fronte freddo che oggi sta attraversando il Nord Italia infatti da domani si estenderà anche al Sud e porterà qualche pioggia in Sicilia, con il maltempo che si concentrerà soprattutto sul versante occidentale dell'Isola. (Giornale di Sicilia)

I numeri resi noti oggi sui nuovi positivi hanno spinto il sindaco Leoluca Orlando a scrivere una lettera al Commissario ad-hoc per l'emergenza Covid-19 in Provincia di Palermo Renato Costa, e alla direttrice generale della Asp Daniela Faraoni. (La Sicilia)

l sindaco, Leoluca Orlando, ha appena scritto una lettera al Commissario ad-hoc per l’emergenza Covid-19 in Provincia di Palermo, Renato Costa, ed alla Direttrice Generale della Asp di Palermo, Daniela Faraoni. (Live Sicilia)

Palermo al limite della zona rossa, ma molti ragazzi fanno festa: provvedimenti da martedì

“Non può infatti non rilevarsi – continua la missiva – che gli ultimi dati dettagliati inviati mostravano una preoccupante incidenza di positivi totali e di nuovi positivi non soltanto nella settima circoscrizione, oggetto delle già richiamate ordinanze, ma anche in altre zone della città”. (BlogSicilia.it)

L'incidenza settimanale dei nuovi contagi nel capoluogo ha raggiunto 230 casi ogni centomila abitanti, ormai vicina alla soglia di 250 che fa scattare automaticamente la zona rossa. Il pronto soccorso dell'ospedale Policlinico nei giorni scorsi è stato bloccato dall'alto numero di accessi e anche quelli del Civico e di Villa Sofia sono "sotto pressione". (Tp24)

Regole infrante anche a Mondello, dove gruppi di ragazzi hanno assiepato piccoli spazi in certi casi senza mascherina e senza rispettare la distanza. Palermo al limite della zona rossa. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr