«Non si tratta solo di giocare a tennis, ma di carattere e personalità»

«Non si tratta solo di giocare a tennis, ma di carattere e personalità»
Bluewin SPORT

Il 19enne italiano Lorenzo Musetti.

Keystone. Il ritiro nel corso del quinto set del 19enne italiano Lorenzo Musetti ha generato le critiche di Boris Becker e non solo.

Non si tratta solo di giocare a tennis, ma di carattere e personalità», ha commentato piccato il 53enne.

Proprio una prova di maturità aspetta ora Lorenzo Musetti, che dovrà sostenere gli esami liceali prima di pensare a Wimbledon

Dopo di che, però, Lorenzo Musetti ha avuto un momento difficile nel corso del suo primo ottavo di finale agli Open di Francia (Bluewin)

La notizia riportata su altri media

La maturità la sosterrà nelle prossime settimane. L’azzurro, 18 anni, dovrà affrontare gli esami di maturità che sono ormai in vista. (LiveTennis.it)

Voglio invece prevenire l’obiezione di coloro che sostengano che il match poteva essere sospeso prima dell’inizio del quarto set. Eh sì, perché il Djokovic che ha raggiunto la semifinale n.40 d’uno Slam, secondo nella storia dopo Roger Federer, era un gran Djokovic, oggettivamente migliore di quello che aveva subito per due set il pur straordinario Lorenzo Musetti in ottavi. (Ubi Tennis)

Lorenzo Musetti è il miglior adolescente insieme a Jannik Sinner. Becker ha anche parlato della prossima partita tra Novak Djokovic e Matteo Berrettini (Tennis World Italia)

Wimbledon, Djokovic invita Musetti a viaggiare sul suo jet privato: ecco perché

"Mi manca il rapporto con gli amici, con la famiglia, anche se quando torno ritrovo sempre tutti. Nonno Renzo mi seguiva moltissimo, mi accompagnava agli allenamenti a La Spezia e si fermava a vedermi, sempre con il sigaro in bocca. (LA NAZIONE)

Secondo quanto riporta Sky, il numero uno del mondo avrebbe così offerto la possibilità di un "volo gratis" sul suo aereo privato, che permetterebbe al 19enne di Carrara di risparmiarsi molte seccature. (Sportal)

La maturità e il volo di linea. Ora Lorenzo Musetti sta pensando al proprio recupero fisico, ma anche alla maturità al liceo linguistico. Ecco perché proprio Djokovic si sarebbe offerto di dare un insolito "passaggio" al suo sfidante in terra francese sul proprio jet privato per scongiurare ogni possibile rischio (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr