Vaccini covid, la Lombardia guida la classifica e sogna l'immunità di gregge

Vaccini covid, la Lombardia guida la classifica e sogna l'immunità di gregge
IL GIORNO INTERNO

Milano - Sul fronte vaccini la Lombardia è tornata la "locomotiva d'Italia", come ha dichiarato con orgoglio Guido Bertolaso, coordinatore della campagna vaccinale regionale.

Un cambio di passo dovuto che hanno ad azzerare i vertici di Aria Lombardia, la società che gestiva le prenotazioni per la somministrazione delle dosi.

Ecco le tappe della risalita lombarda dai bassifondi alla zona Champions League sognando lo scudetto proprio come l'Inter di Conte. (IL GIORNO)

Su altri giornali

Covid in Lombardia: il bollettino odierno. i tamponi effettuati: 39.365 (di cui 18.497 molecolari e 20.868 antigenici) totale complessivo: 9.619.341. i nuovi casi positivi: 1.354 (di cui 41 ‘debolmente positivi’). (Prima Como)

Insomma, se ci fossero maggiori forniture, secondo il presidente della Regione, la Lombardia ha la possibilità di vaccinare con ancora maggiore rapidità. Oltre 670mila dosi somministrate in 7 giorni, con una media di 96.163 inoculazioni al giorno. (Il Fatto Quotidiano)

Contagi in calo rispetto a ieri, quando erano stati rilevati 1.287 nuovi contagi di Coronavirus su 30.249 tamponi effettuati. I contagi nelle province lombarde. Di seguito la situazione nelle province lombarde, con la suddivisione per aree di competenza dei contagi rilevati nelle ultime 24 ore (Fanpage.it)

Vaccini Lombardia in azienda: "Pronti a partire, data legata a forniture dosi"

Per quanto riguarda le province, sono 306 i casi nella città metropolitana di Milano, di cui 104 a Milano città, 76 a Monza e Brianza, 67 a Varese, 64 a Brescia, 42 a Bergamo, 26 a Mantova, 10 a Lecco, otto a Como e Cremona, sette a Pavia, tre a Sondrio e 0 a Lodi Calano sia i posti letto occupati in terapia intensiva (-7, 535) che negli altri reparti (-75, 3.215). (Sky Tg24 )

"Il piano vaccinale in Regione Lombardia sta funzionando molto bene - hanno detto la vicepresidente di Regione Lombardia e assessore al Welfare, Letizia Moratti e l'assessore regionale allo Sviluppo economico, Guido Guidesi, dopo la presa di posizione di Confindustria Lombardia, che chiede tempistiche certe -. (IL GIORNO)

In media, l’età massima cui gli uomini lombardi possono arrivare è di poco meno di 79 anni. Per le donne l’aspettativa di vita è di quasi 84 anni, con un calo di 2. (Il Giorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr