Previsioni meteo, in arrivo fiammata africana. Poi, violenti temporali: dove e quando

Previsioni meteo, in arrivo fiammata africana. Poi, violenti temporali: dove e quando
Approfondimenti:
IL GIORNO INTERNO

Al centro:tutto sole e caldo, mentre al sud sole prevalente.

Venerdi' 23 luglio, al nord, alcuni temporali pomeridiani sulle Alpi del Triveneto, sole altrove.

Sabato 24 luglio, al nord, temporali sull'arco alpino, sole altrove.

Domenica 25 luglio temporali possibili anche in pianura, specie al Nordovest, gran caldo altrove

Al sud soleggiato.

(IL GIORNO)

Ne parlano anche altri media

Temperature in aumento, massime comprese tra 31 e 36. Temperature in aumento, massime comprese tra 31 e 36 (3bmeteo)

Dal weekend prossimo, però, e con buona probabilità, come da previsioni meteo ultime, fino al 28 luglio, quindi fino a metà della prossima settimana, un flusso caldo significativo, proveniente direttamente dall’entroterra algerino, inizierebbe a puntare il Mediterraneo centrale e l’Italia, traghettando isoterme via via più infuocate verso molte nostre regioni. (MeteoWeb)

Venti: da deboli a moderati orientali in pianura, deboli variabili in montagna. Venti: in pianura deboli orientali in lieve intensificazione in serata a est, in montagna deboli variabili (Valseriana News)

Meteo: PROSSIMA SETTIMANA, da Lunedì 26 SECONDO STOP all'ESTATE, ma NON per TUTTI. TENDENZA fino a FINE LUGLIO

Giornata estiva, con temperature in aumento e colonnina di mercurio che dovrebbe arrivare a sfiorare i 34° (previsti nelle prime ore del pomeriggio). Le nubi sparse attese nelle primissime ore del mattino lasceranno presto spazio a un caldo sole estivo. (anteprima24.it)

Domenica 25 luglio mentre aumenterà il rischio di temporali al Nord, il caldo si intensificherà al Centro-Sud e soprattutto in Sardegna anche per l’effetto di venti di Scirocco, con temperature che potranno superare i 40 gradi; sulle regioni centrali e sulla Sardegna il cielo sarà velato. (METEO.IT)

La nostra attenzione si concentra in particolare all'inizio della prossima settimana, l'ultima del mese di luglio: tra lunedì 26 e martedì 27, infatti, potrebbe profilarsi una fase decisamente instabile a carico soprattutto delle nostre regioni settentrionali. (iLMeteo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr