La serata di chiusura del Festival di Cannes

La serata di chiusura del Festival di Cannes
TIMgate CULTURA E SPETTACOLO

Rinascita anche a livello di glamour, moda e look che non hanno deluso, anzi, hanno incantato.

Resterà indimenticabile Bella Hadid con la collana scultura di Schiaparelli, o Isabelle Huppert in un abito Balenciaga da sogno

Julia Ducournau. La vincitrice Julia Ducournau si è presentata in un bellissimo abito Prada e molte altre donne hanno incantato sul red carpet.

TÀ. La 74esima edizione del Festival di Cannes si è chiusa tra eleganza, raffinatezza e colore. (TIMgate)

Su altre testate

Momenti di emozione per la standing ovation a Marco Bellocchio, palma d'oro d'onore Una Palma d'oro storica, andata al film estremo e spettacolare Titane della francese Julia Ducournau, la seconda regista premiata nella lunga storia del festival (la prima Lezioni di Piano di Jane Campion, 28 anni fa) ha chiuso il 74esimo festival di Cannes (RSI.ch Informazione)

È qualcosa di storico, a prescindere dal fatto che io abbia fatto casino coi premi Durante la conferenza di chiusura, il regista americano ci ha tenuto a scusarsi con l’organizzazione e il pubblico:. Non ho scuse! (BadTaste.it)

Classe 1983, Julia Ducournau è nata a Parigi e ha frequentato la Scuola nazionale francese di cinema La Fémis, dove si è diplomata nel 2008 con un percorso dedicato alla sceneggiatura, dove ha potuto imparare anche a dirigere. (DiLei)

Titane, l'horror-noir sfrenato e muscolare di Julia Ducournau, da Palma d'Oro

Sembra il bilancio di un festival internazionale marginale, come Karlovy Vary, invece è Cannes nell’anno più difficile dell’epoca recente. Cannes 2021: un festival, due annate. Per quest’edizione in particolare Cannes aveva a disposizione materiale accumulato in 2 anni e non è riuscito a tirare fuori un festival decente. (BadTaste.it)

Chiara Ferragni per Cannes 2021 sceglie Giambattista Valli. Sul red carpet di Canne 2021 anche l’influencer italiana più amata al mondo: Chiara Ferragni. Leonie Hanne in Tony Ward Couture e Pomellato è la regina di Cannes 2021. (Pourfemme)

Il punto in comune è soprattutto uno: le passioni fortissime che attraversano e agitano le viscere delle due protagoniste, portate in scena con stili opposti. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr