🔻🔻🔻🔻 Coronavirus, l’elenco dei Comuni bresciani con casi di positività e decessi | ✅ AGGIORNATO AL 23.02.2021

🔻🔻🔻🔻 Coronavirus, l’elenco dei Comuni bresciani con casi di positività e decessi | ✅ AGGIORNATO AL 23.02.2021
Bsnews.it INTERNO

al 22.02.2021), MUSCOLINE (135 casi e 3 morti, aggiornato il 22.02.2021), PADENGHE (244 casi e 18 morti, ultimo agg.

al 22.02.2021), REMEDELLO (119 casi e 8 morti al 22.02.2021), SAN GERVASIO (84 casi e 14 morti, ultimo agg

al 12.02.2021), PREVALLE (482 casi e 15 morti, aggiornato 23.02.2021), PROVAGLIO VAL SABBIA (48 casi e 1 morti, ultimo agg.

il 23.02.2021), REZZATO (774 casi e 41 morti, aggiornato il 23.02.2021), RONCADELLE (431 casi e 33 morti, ultimo agg. (Bsnews.it)

Ne parlano anche altri media

Si tratterebbe però di una zona arancione “rinforzata”, con misure extra riguardanti soprattutto le scuole: un'ipotesi già avanzata dal Governo anche su scala nazionale per contenere la crescita dei contagi di questi ultimi giorni. (BresciaToday)

Così il consulente alla vaccinazione in Lombardia Guido Bertolaso in una comunicazione al Consiglio Regionale a Palazzo Pirelli a Milano (LaPresse) – “Da giovedì inizieremo a vaccinare i territori al confine” delle province di Brescia e Bergamo e poi andremo verso Brescia vaccinando i comuni che risultano avere questo genere di patologie”. (LaPresse)

E quella di oggi, martedì 23, dovrebbe essere un’altra giornata fondamentale per il nostro territorio perché proprio oggi dovrebbero arrivare le decisioni sulle possibili nuove restrizioni localizzate nella nostra provincia. (QuiBrescia.it)

Covid, boom contagi a Brescia: rischio zona rossa. Cosa succede

Come riporta l’Ansa, il sindaco ha spiegato che “i dati di Brescia sono all’attenzione del Cts nazionale che farà valutazioni a breve”. Non so dire quindi se oggi siamo da zona rossa perché non ho tutti i dati che ha invece il Cts”. (Virgilio Notizie)

(LaPresse) – “I dati mostrano che a Brescia è evidente una terza ondata: è il punto che va aggredito e su cui bisogna intervenire immediatamente”. Milano, 23 feb. (LaPresse)

Milano, 23 feb. Cercheremo di utilizzare le dosi che abbiamo e lo concentreremo dove più è necessario per contrastare il nemico”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr