Precompilata Iva, online i dati e la dichiarazione per 2 milioni di contribuenti

Precompilata Iva, online i dati e la dichiarazione per 2 milioni di contribuenti
Corriere della Sera ECONOMIA

Dal 2023 nel portale «Fatture e corrispettivi» si attiverà il box per la dichiarazione annuale Iva, dove modificare e inviare anche il modello F24 legato alla dichiarazione

Al via 2 milioni di schede precompilate per le Partite Iva.

E dal 6 novembre, spiega l’Agenzia delle Entrate, «con riferimento al terzo trimestre 2021 e successivamente a regime, viene elaborata anche la bozza della liquidazione periodica Iva». (Corriere della Sera)

Su altri giornali

Dal 6 novembre sarà attivata anche la sezione dedicata alle Lipe 2021 precompilate, liquidazioni periodiche Iva, che permette di operare con modifiche, integrazioni e invio dei dati. (Informazione Fiscale)

Non è detraibile l'imposta relativa all'acquisto o all'importazione di beni e servizi afferenti operazioni esenti o comunque non soggette all'imposta. L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la risposta a interpello n. (Ipsoa)

Il soggetto passivo Iva che in base alle informazioni disponibili non sia stato individuato come appartenente alla platea, ma che ha le caratteristiche per esserne incluso, può segnalare tale circostanza e accedere ai documenti Iva precompilati". (Italia Oggi)

Precompilata IVA, accesso alle bozze dei registri dal 13 settembre

I registri Iva precompilati sono in costante aggiornamento con i dati acquisiti dalle fatture elettroniche (è quindi fondamentale compilare le fatture stesse secondo le indicazioni fornite nella guida dell'agenzia) e dal c. (Italia Oggi)

Registri IVA precompilati 2021, si parte oggi 13 settembre con la possibilità di consultare le bozze relative ai dati che riguardano le operazioni dal 1° luglio in poi. Registri IVA precompilati 2021, consultazione al via: i soggetti esclusi dalla novità. (Informazione Fiscale)

Con riferimento ai registri IVA relativi al terzo trimestre 2021, a partire dal 13 settembre 2021 si possono effettuare le operazioni consentite accedendo alle bozze dei documenti precompilati e l’operatore avrà tempo fino alla fine di ottobre per visualizzare ed eventualmente modificare o integrare le bozze dei registri (Ipsoa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr