Scuola, torna la foto di classe (a distanza o con mascherina): quel rito che ci ricorda come eravamo

Il Messaggero INTERNO

Chi non ha infatti conservato in qualche cassetto la propria foto di classe?

Mentre alle medie, e soprattutto nei licei, dove i gruppi classe non sono mai stati completi al 100 per cento, la foto di classe tradizionale spesso è saltata.

O ancora, scattata in palestra con i ragazzi presi dall'alto, mascherina su naso e bocca e lontani lontani tra loro.

«La fine della foto di classe tradizionale è una perdita di civiltà - ha detto Vespa - Così si cancella la memoria di una stagione importantissima della vita. (Il Messaggero)

Ne parlano anche altre fonti

Eppure, proprio queste scuole nel periodo di febbraio 2021, dopo l’ordinata riapertura avvenuta grazie al Tar di Bologna, sono state maggiormente analizzate. . 🔊 Ascolta l'audio. Sono andati a recuperare i report Ausl per suffragare la loro tesi: la scuola non è pericolosa e sarebbe dovuta rimanere aperta. (News Rimini)

dvertisements. . . . ONLYOFFICE è un suite di applicazioni che comprende tutto il necessario per la produttività di professionisti, uffici e aziende. E per chi è alle prime armi è gratuito fino a 5 utenti…. (HelpMeTech)

iscriviti ISCRIVITI al nostro canale Youtube METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook. Il corso. Su questi argomenti il corso Il debate in lingua inglese, in programma dal 9 giugno, a cura di Silvana Pirruccello. (Tecnica della Scuola)

Leggi tutto | Read More | DDay.it, news, articoli, guide, gallery e video. Advertisements Loading. .dvertisements (HelpMeTech)

Inoltre la creatrice del gruppo pro Dad dichiara: “Ho provato sulla mia pelle i vantaggi della didattica a distanza. Il complesso, nello specifico, si chiama Unidad, Universitari per la didattica a distanza integrata. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Leopardi” di Sarnano, al termine di mesi impegnativi e difficili, ma anche gratificanti e ricchi di stimoli. Leopardi” di Sarnano non si è fermato: musica, inglese ed inclusione per formare l’individuo e il cittadino. (Cronache Maceratesi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr