Bollettino epidemiologico regione puglia del 13 gennaio 2022

Porta di Mare INTERNO

Epidemia COVID-19 Bollettino Epidemiologico Regione Puglia Dati del giorno: 13 gennaio 2022 3.218 Nuovi casi 74.753 Test giornalieri 7 Persone decedute Nuovi casi per provincia di Bari: 1.224 Provincia di Bat: 288 Provincia di Brindisi: 312 Provincia di Foggia: 486 Provincia di Lecce: 614 Provincia di Taranto: 226 Residenti fuori regione: 54 Provincia in definizione: 14 62.901 Persone attualmente positive 495 Persone ricoverate in area non critica 53 Persone in terapia intensiva

(Porta di Mare)

Ne parlano anche altre testate

I casi positivi sono così suddivisi: 131.604 nella provincia di Bari; 36.642 nella provincia BAT; 32.876 nella provincia di Brindisi; 61.849 nella provincia di Foggia; 52.531 nella provincia di Lecce; 51.831 nella provincia di Taranto; 2.505 attribuiti a residenti fuori regione; 806 di provincia in definizione. (AndriaLive)

Riguardano residenti fuori regione altri 54 casi mentre per altri 14 contagi non è stata definita la provincia di appartenenza. I nuovi casi sono così distribuiti: 1.224 in provincia di Bari, 288 nella provincia Barletta-Andria-Trani, 312 in quella di Brindisi, 486 in quella di Foggia, 614 nel Leccese, 226 nel Tarantino. (StatoQuotidiano.it)

Lo rileva il monitoraggio della fondazione Gimbe evidenziando anche che negli ospedali il tasso di occupazione dei posti letto è sopra soglia di saturazione in area medica, attestandosi al 17,2% (oltre il limite del 15%), mentre in terapia intensiva è del 9,9%, ormai prossimo al limite del 10%. (SanteramoLive.it)

Andria: Coronavirus, in Puglia 3.281 contagi e 7 decessi. Ad Andria salgono a quasi 1200 i positivi

Con 74.753 (ieri 86.037) test eseguiti e 3.218 (ieri 3.993) nuovi casi, l’indice dei positivi scende al 4,30% rispetto al 4,64% di ieri. Dei 548 ricoverati, 495 (ieri 490) sono con sintomi, mentre 53 (ieri 51) sono in terapia intensiva. (Corriere Salentino)

Sempre secondo le stime di Gimbe, in Puglia sono ancora liberi 355 posti letto in area Medica e 50 in Intensiva prima del passaggio in zona arancione. La media italiana è del 7,9%. (TeleRama News)

La Regione Puglia ha aperto oggi (e fino al 28 febbraio) il bando che prevede aiuti economici alle aziende che hanno chiuso a causa della pandemia - BARI, 13 GEN - La Puglia, per quanto riguarda i posti letto occupati da malati di Covid, ha ormai numeri da zona gialla. (Ansa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr