Istituzioni E Mondo Della Musica Ricordano Uno Dei Grandi Protagonisti Della Riscoperta Della Pizzica

Istituzioni E Mondo Della Musica Ricordano Uno Dei Grandi Protagonisti Della Riscoperta Della Pizzica
Corriere Salentino CULTURA E SPETTACOLO

“Sono molto rammaricata per la scomparsa di Daniele Durante, un artista che ha saputo amare, conoscere profondamente e raccontare la nostra terra, la nostra identità.

Il riscatto della nostra cultura popolare è largamente legato alle tue intuizioni, alla tua bravura ed alla tua professionalità.

“Apprendo della scomparsa di Daniele Durante.

“Ciao Daniele, grazie per la indelebile traccia che hai lasciato su questo territorio. (Corriere Salentino)

La notizia riportata su altre testate

«Quannu te llai la facce la matina» e «Ninella mia»: questo il mash-up con cui il frontman dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi, ha voluto omaggiare il genio della pizzica Daniele Durante, scomparso sabato sera. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Nel 2010 collaborò con Ludovico Einaudi e i maestri concertatori Carmen Consoli, Raphael Gualazzi, Fabio Mastrangelo, Andrea Mirò e Paolo Buonvino. Lascia la moglie Francesca e i figli Caterina, Ernesto Niceta, Mauro e Flavio. (Notizie Nazionali)

Le toccanti immagini arrivano della camera ardente allestita nel chiostro del Convento degli Agostiniani a Melpignano dove per tutta la giornata in moltissimi hanno voluto rendere omaggio al maestro Durante Poi i tamburelli percossi al ritmo indiavolato di un catartico "Santu Paulu meo". (Quotidiano di Puglia)

Addio a Daniele Durante, creatore de “La Notte della Taranta”

Daniele Durante morto a 66 anni. Il grande musicista è morto a 66 anni Era considerato il re della pizzica. (Bigodino.it)

Molteplici e assai differenziate le collaborazioni di Durante, le più recenti negli album di Clementino ed Enzo Avitabile. “Un artista e un uomo che ha saputo trasformare la musica popolare salentina in un genere riconosciuto e apprezzato in ogni parte del mondo, grazie alla sua passione e amore per la musica e per il territorio. (laRegione)

Le sue condizioni si erano aggravate negli ultimi giorni mentre era impegnato nella creazione di un innovativo Concerto digitale della Taranta”, ricorda la Fondazione Notte della Taranta in una nota. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr