Vince 2,4 milioni di euro al Gratta e Vinci in 20 giorni, è stata ‘solo’ fortuna

Vince 2,4 milioni di euro al Gratta e Vinci in 20 giorni, è stata ‘solo’ fortuna
Altri dettagli:
BlogSicilia.it INTERNO

Ciò perché non c’è stato alcun riscontro da parte della Guardia di Finanza su irregolarità o misteriose ‘soffiate’ da parte di tabaccherie compiacenti

La magistratura veronese, infatti, aveva sequestrato la somma per accertare se la buona sorte fosse stata ‘aiutata’ in qualche modo.

È successo in provincia di Mantova. È stata ‘soltanto’ fortuna, non altro.

Però, Alberto Sergi, sostituto procuratore della Repubblica, come riportato dal Corriere del Veneto, ha riferito di avere archiviato il fascicolo d’inchiesta. (BlogSicilia.it)

Su altre testate

L'uomo, da 3 anni in Italia, lavora come piastrellista Nessun riscontro, dalle verifiche svolte dalla Guardia di Finanza, su irregolarità o misteriose «soffiate» da parte di tabaccherie compiacenti, ma solo fortuna per T. (La Gazzetta di Mantova)

Una storia di quelle alle quali non si crede, la fortuna che bacia due donne, nella stessa località, con lo stesso premio. Sempre un biglietto Gratta e vinci al centro di tutto, sempre la combinazione fortunata, sempre un mare di dollari piovuti dal cielo (ContoCorrenteOnline.it)

Il sostituto procuratore: nessun riscontro su presunte soffiate. Torneranno al legittimo vincitore i 2,4 milioni di euro vinti per due volte in 20 giorni al "Gratta e Vinci", sequestrati per accertamenti dalla magistratura veronese. (Sky Tg24 )

Vince 2,4 milioni di euro con due Gratta e Vinci in 20 giorni: “Solo fortuna”, e i soldi tornano al proprietario

Tornano al legittimo proprietario i 2,4 milioni di euro vinti al Gratta e vinci da un piastrellista brasiliano di 40 anni residente in provincia di Mantova. La vicenda aveva destato qualche perplessità dal momento che le vincite milionarie erano state due e per giunta realizzate nel giro di 20 giorni. (Today.it)

Qualche cantiere aperto c’è, qui a Monzambano. Il tabacchino di Monzambano una volta ha dato via un Gratta e Vinci da 300 mila euro, «dieci anni fa — spiega — poi non ho visto più niente». (Corriere della Sera)

Tornano al legittimo proprietario i 2,4 milioni di euro vinti al Gratta e vinci da un piastrellista brasiliano di 40 anni residente in provincia di Mantova. La vicenda aveva destato qualche perplessità dal momento che le vincite milionarie erano state due e per giunta realizzate nel giro di 20 giorni. (La Provincia di Biella)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr