Mercedes Vision EQXX, a gennaio arriva l’elettrica da oltre 1000 km di autonomia

Alla Guida ECONOMIA

Un’elettrica da oltre 1.000 km a ricarica. Poche le informazioni riguardo alla vettura se non il dato sull’autonomia con una sola ricarica e qualche immagine dalla quale si possono notare fari a led raccordati da una barra luminosa mentre sembrano essere assenti gli specchietti retrovisori, sostituiti da telecamere, oltre a una linea filante tipica del design Mercedes degli ultimi anni.

A confermare la data è Markus Schäfer, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG, che su Linkedin ha svelato il momento in cui la vettura potrà essere ammirata dal grande pubblico. (Alla Guida)

Se ne è parlato anche su altri media

Di certo le tecnologie che utilizza verranno sfruttate per lo sviluppo di nuovi modelli elettrificati Come già accennato, Schafer parla di un’autonomia di circa 1000 chilometri con una sola ricarica in condizioni reali, e non secondo protocolli di prova. (QN Motori)

Annunciata lo scorso anno, VISION EQXX prometteva performance energetiche davvero impressionanti (si parlava di oltre 1200 km di autonomia), ma successivamente il costruttore tedesco ha parlato di 1000 km, valore comunque davvero elevato se confrontato agli altri veicoli della concorrenza presenti sul mercato. (Smartworld)

Mercedes-Benz ha rilasciato una nuova immagine teaser del prototipo Vision EQXX completamente elettrico, confermando che sarà presentato il 3 gennaio 2022. Sotto il piano estetico, l’ultimo teaser mostra che la Vision EQXX avrà fari a LED e una fascia luminosa a LED nella parte anteriore (Mbenz.it)

Cadillac Celestiq, a lungo concepita come prova di tutto ciò di cui è capace il marchio Cadillac, era originariamente destinata ad avere un motore a combustione interna. Citando fonti della casa automobilistica, GM Authority ha affermato che Celestiq potrebbe essere presentata da Cadillac al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas. (MotoriSuMotori)

Il futuro elettrico inizia a concretizzarsi. Quest’auto si pone come alternativa alla Tesla S e alla Porsche Taycan Con il recente arrivo della nuova EQB, Mercedes continua ad evolvere la sua gamma elettrica: è il caso della EQXX. (Motori Magazine)

Quello che abbiamo ottenuto finora è stato sorprendente, ma i progressi con le vetture elettriche devono muoversi molto più velocemente, ecco perché ci siamo posti un obiettivo più che ambizioso con la Vision EQXX”, dice Schäfer. (l'Automobile - ACI)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr