Anche la Paris-Dakar e i raid hanno fatto la storia della Vespa

Anche la Paris-Dakar e i raid hanno fatto la storia della Vespa
Moto.it ECONOMIA

L'occasione dei 75 anni di Vespa, che ricadono proprio oggi, permette di raccontare anche altri aspetti della straordinaria storia di questo scooter.

Fra il 1994 e il 1995, sempre in Vespa, copre i 36.000 chilometri che separano l’Alaska dalla Terra del Fuoco

Nella seconda edizione della Paris-Dakar, svolta nel 1980, due Vespa PX 200 giunsero al traguardo di Dakar condotte dai Simonot e Tcherniawsky. (Moto.it)

La notizia riportata su altri giornali

L’idea di scegliere D’Ascanio come progettista fu presa dal patron Enrico Piaggio, che aveva intenzione di rivoluzionare il mercato puntando su un modello innovativo e accessibile a più fasce sociali possibili. (Virtù Quotidiane)

Vespa, compie 75 anni di attività e raggiunge il traguardo storico dei 19 milioni di esemplari prodotti dal 1946, anno di avvio della produzione dell'iconico brand italiano. E il modello che nasce per celebrare questo record è la GTS 300 proposta nella serie speciale 75th. (Il Sole 24 ORE)

2003 - Il ritorno del Vespone, nasce Vespa GT 125 e Vespa GT 200. 1952 - Nasce a Milano il Vespa Club Europeo per riunire i club di Italia, Francia, Germania, Svizzera, Olanda e Belgio. (AutoScout24 Magazine)

La Vespa festeggia 75 anni e 19 milioni di esemplari prodotti con una serie speciale

Icona pop per il mondo intero, simbolo di libertà e agilità e anche protagonista assoluta di un film che è nella storia del cinema, “Vacanze romane”. Il progetto MP6 della Piaggio, che era un tentativo di far qualcosa di meglio rispetto al MP5 “Paperino”, fu presentato dalla Piaggio il 23 aprile 1946. (Noi Notizie)

Oggi 23 aprile 2021 ricorrono i 75 anni della Vespa. I vespisti, milioni in tutto il mondo, potranno festeggiare i 75 anni della Vespa con tanti accessori e indumenti a tema. (Il Sole 24 ORE)

La Vespa che celebra i 19 milioni è una GTS 300 nella serie speciale 75th ed è stata assemblata nello stabilimento di Pontedera, dove Vespa è prodotta ininterrottamente dal 1946. La Vespa è oggi uno di quei rari prodotti che fanno stabilmente parte del paesaggio della nostra vita quotidiana. (La Repubblica Firenze.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr