Pixel 6: potrebbero tornare 2 tra le funzionalità più richieste dagli utenti

Pixel 6: potrebbero tornare 2 tra le funzionalità più richieste dagli utenti
Telefonino.net SCIENZA E TECNOLOGIA

Per quanto riguarda invece la condivisione della batteria, tale funzione dà modo di ricaricare con estrema facilità ed in modalità wireless gli accessori o i telefoni conformi allo standard Qi.

Tale implementazione consente agli utenti di avviare l'Assistente Google semplicemente stringendo lo smartphone tramite i bordi (gesture che, in seguito, gli utenti avrebbero anche potuto rimappare in base alle loro preferenze). (Telefonino.net)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nelle ultime ore sono trapelati ulteriori dettagli che alzano ancora di più le aspettative. Non le abbiamo mai viste insieme sullo stesso device, e i Pixel 6 sarebbero dunque i primi. (Androidworld)

La dicitura presente sulle custodie, reputata verosimile anche Mishaal Rahman di XDA, ci porta dritti considerare la possibilità che gli utenti muniti di Google Pixel 6 e Google Pixel 6 Pro potranno esercitare una leggera pressione ai lati dei dispositivi per attivare una specifica funzione (TuttoAndroid.net)

Uno sguardo ravvicinato a Google Pixel 6 Pro…. Finora Google si è speso in lungo e in largo per darci modo di conoscere Google Pixel 6 e Google Pixel 6 Pro da quasi tutte le angolazioni, ma in queste ore abbiamo finalmente l’opportunità di ammirare la porzione frontale di Google Pixel 6 Pro ad alta risoluzione (TuttoAndroid.net)

Google amplia il programma Pixel Superfans

Inoltre, il chip Tensor su Google Pixel 6 Pro sembra esser più potente di quello inserito a bordo dell'iterazione standard. Tuttavia, la variante Pixel 6 Pro utilizza un pannello QHD+ da 6,7 ​​pollici con una frequenza di aggiornamento di 120Hz. (Telefonino.net)

Secondo i precedenti rumor, Google avrebbe dovuto presentare i Pixel 6 nella giornata di oggi, rumor poi smentito nei giorni successivi Per quanto riguarda le altre specifiche, Google Pixel 6 Pro avrà dalla sua un display OLED da 6,7″ con risoluzione QHD+ e refresh rate fino a 120Hz. (Evosmart)

Ora è possibile chiedere di unirsi alla comunità Pixel Superfans. Invece degli inviti ai proprietari di dispositivi Google Pixel tramite la mailing list di Google Store, l’azienda ora rende disponibile un modulo di iscrizione che è possibile compilare inserendo semplicemente nome, cognome e l’indirizzo e-mail. (TuttoAndroid.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr