Polemiche sui vaccini. Pompignoli: «Chi utilizza argomenti per mettere zizzania si squalifica da solo»

Polemiche sui vaccini. Pompignoli: «Chi utilizza argomenti per mettere zizzania si squalifica da solo»
4live.it SALUTE

Chi utilizza questi argomenti per creare zizzania e ritagliarsi nicchie di consenso si qualifica per quello che è.

Il diritto a manifestare le proprie tesi, non deve mai tradursi nell’intolleranza e nel disprezzo del lavoro altrui” conclude Pompignoli

Su questo, non ho mai avuto alcun dubbio” è la replica del capogruppo della Lega Massimiliano Pompignoli alle dichiarazioni del centrosinistra.

Quello che serve, invece, è la ferma condanna di chi alza i toni, trascende il confine democratico del dibattito pubblico e sfocia in violenza. (4live.it)

La notizia riportata su altri media

I maggiorenni dovranno esibire il documento di identità e se possibile la tessera sanitaria. Sarà possibile farlo nelle giornate del 18, 19 e 29 settembre, dalle ore 18 alle ore 22, presso i locali Avis di via Marconi 100/A. (Estense.com)

L’Italia ha già introdotto i requisiti per il cosiddetto Green Pass per mangiare al ristorante, frequentare palestre, bar, biblioteche, musei, viaggiare in treno e molto altro. Dal 4 ottobre ci saranno gli stessi requisiti anche per tutti i dipendenti delle autorità, dei comuni e di alcune altre regioni. (TecnoSuper.net)

Bisogna quindi lavorare sulla persuasione e, dati scientifici alla mano, cercare di chiarire dubbi e perplessità sul vaccino. Un’importante testimonianza è arrivata anche dal direttore organizzativo dei recenti campionati europei di ciclismo di Trento Maurizio Evangelista (ladigetto.it)

L'Italia considera la vaccinazione obbligatoria se il tasso di vaccinazione è basso -2021

Sul tema e sulla relativa organizzazione è intervenuta la Società Italiana di Medicina Generale e della Cure Primarie – Simg. Per quest’anno, nonostante l’argine costituito dalla campagna vaccinale realizzata nel corso di questi mesi, il problema rischia di porsi in modo più concreto. (Panorama della Sanità)

Il punto vaccinale sarà attivo da lunedì 20 a venerdì 24 settembre, dalle ore 8 alle ore 14, presso l'ambulatorio distaccato della Medicina del Lavoro in via San Donato 19/2. (UniboMagazine)

L’Italia sta valutando l’introduzione della vaccinazione obbligatoria se il tasso di vaccinazione dell’80 per cento della popolazione vaccinata non verrà raggiunto entro l’inizio dell’autunno. Non è invece convinto della vaccinazione obbligatoria nelle aziende. (Mondo Sci News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr