Prezzi benzina e diesel in Italia oggi, prezzi in calo

Prezzi benzina e diesel in Italia oggi, prezzi in calo
Adnkronos ECONOMIA

I prezzi praticati del Gpl si attestano tra 0,822 a 0,839 euro/litro (no logo 0,808).

In attesa di recepire pienamente gli ultimi interventi, i prezzi praticati alla pompa risultano in calo.

La media del diesel servito è 1,991 euro/litro, con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,915 e 2,060 euro/litro (no logo 1,895).

Il prezzo medio praticato del diesel self è 1,841 euro/litro, con le compagnie tra 1,818 e 1,851 euro/litro (no logo 1,839). (Adnkronos)

Su altri media

Importavano illegalmente dalla Slovacchia cuccioli di cani di piccola taglia, venduti con documenti falsi, senza vaccinazioni e con malattie che dopo pochi giorni dall'acquisto ne causavano la morte. I cuccioli venivano maltrattati sopratutto durante il trasporto in auto dalla Slovacchia nelle varie destinazioni italiane. (Alto Adige)

Prezzi di benzina e diesel: quanto cambiano in autostrada. In autostrada si nota una leggera variazione dei prezzi. Benzina, prezzo medio praticato al self service: 1.876 euro al litro, in diminuzione di 5 millesimi. (The Wam)

Oggi la situazione è migliorata anche grazie ai decreti imposti dal Governo Draghi, ma resta comunque una questione in sospeso sui prezzi carburanti. Benzina e Diesel hanno raggiunto livelli mai visti prima provocando sconforto e indignazione nei guidatori. (TecnoAndroid.it)

Aumenti Benzina: finalmente un ribasso, ecco quanto costa oggi

Invariati rispetto a ieri i listini dei prezzi consigliati dei maggiori marchi Il barile scende sotto i 100 dollari, spinto dal calo della domanda di benzina e dall'aumento delle scorte di greggio negli Usa; in ribasso la quotazione internazionale della benzina, in rialzo quella del gasolio. (MeteoWeb)

I prezzi praticati del Gpl si attestano tra 0,822 a 0,839 euro/litro (no logo 0,808). In attesa di recepire pienamente gli ultimi interventi, i prezzi praticati alla pompa risultano in calo. (La Sicilia)

Il Governo si è prodigato per cercare di limitare la spesa alle famiglie, proponendo uno sconto di 30 centesimi sulle accise, prorogato fino al 20 settembre 2022. Il costo è chiaramente superiore in autostrada o presso località montane, dove lo stesso rivenditore deve sostenere una spesa maggiore per il trasporto. (TecnoAndroid.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr