Aosta, ok alla videosorveglianza alle scuole di piazza Soldats de la Neige

Aosta Oggi INTERNO

Il nuovo impianto consentirà di aggiungere da fine novembre quattro punti di ripresa alle 120 telecamere già installate e collegate in rete sul resto del territorio urbano.

Con delibera approvata giovedì, la Giunta comunale del capoluogo ha approvato la proposta di InVa che contiene lo studio di fattibilità per implementare il sistema integrato della sorveglianza con telecamere attivando un impianto presso le scuole di piazza Soldats de la Neige. (Aosta Oggi)

Ne parlano anche altri media

La situazione nelle scuole. Troppo presto ancora per capire quante sono state le adesioni allo sciopero No Green pass nel mondo della scuola Non si sbilancia nemmeno sulla giornata di oggi il coordinatore dell’Assessorato ai Trasporti Antonio Pollano: “È andata benino”, ha spiegato. (AostaSera)

Nel raccomandare puntualità, l’azienda Usl chiede alla popolazione di NON CHIAMARE il centralino della Pépinière d’entreprises, estranea all’organizzazione del drive in tamponi Per le prenotazioni, telefonare al CUP, la Pépinière d'entreprises non ha alcun ruolo nella gestione dei tamponi. (gazzettamatin.com)

Green pass: dal 15 ottobre tamponi anche in 2 farmacie comunali di Aosta. Venerdì 15 e sabato 16 alla farmacia 2 di corso Ivrea, senza prenotazione. A partire da domani, venerdì 15 ottobre, sarà possibile effettuare un tampone antigenico rapido anche alla farmacia comunale 2 di corso Ivrea, esclusivamente dalle ore 12 alle ore 18 senza prenotazione. (gazzettamatin.com)

La mancata raccolta differenziata comporta delle sanzioni inevitabili, sia per i singoli individui che per i condomini. Differenziata mal fatta, rifiuti sparsi per terra per non utilizzare la tessera per l’inserimento nei cassonetti dedicati. (Valledaostaglocal.it)

A Châtillon le sedute saranno organizzate il sabato (144 posti sempre dalle ore 8.10 alle 14.10), a Donnas la domenica (144 posti dalle 8.10 alle 14.10) e a Morgex il lunedì (144 posti, orario 8.10 - 14.10). (Aosta Oggi)

Aosta - Il settore più colpito è stato quello dei Trasporti con il 4% di assenze da lavoro. Secondo i dati rilevati da Confindustria Valle d’Aosta meno dell’1% dei lavoratori delle quasi 300 Aziende associate ad oggi – giorno di entrata in vigore del “certificato verde” obbligatorio – è risultato sospeso per l’assenza del GreenPass. (AostaSera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr