Beve del metadone, bimbo di 9 anni in coma al Di Cristina

Beve del metadone, bimbo di 9 anni in coma al Di Cristina
BlogSicilia.it INTERNO

Un bimbo di 9 anni di Pioppo, frazione di Monreale, è stato portato dai sanitari del 118 in coma all’ospedale Di Cristina in coma per aver ingerito metadone.

Il paziente è stato portato nel reparto di Terapia intensiva, dove ci sono anche i genitori.

Le condizioni del giovanissimo, inizialmente gravi, sarebbero migliorate ma la prognosi resta ancora riservata

La Procura ha aperto un fascicolo, al momento a carico di ignoti, per chiarire dove il bambino abbia trovato il metadone e come lo abbia assunto. (BlogSicilia.it)

Su altre fonti

Insieme al piccolo, portato nel reparto di Terapia intensiva, c’erano anche i genitori che avrebbero fornito qualche elemento utile per diagnosticare il problema. Secondo una prima ricostruzione il bambino, che compirà 10 anni a luglio, avrebbe bevuto da una bottiglietta, che gli sarebbe stata offerta come tè fresco, da alcuni ragazzini (PalermoToday)

Le condizioni del bimbo, inizialmente gravi, sarebbero via via migliorate ma la prognosi resta ancora riservata La Procura ha aperto un fascicolo, al momento a carico di ignoti, per chiarire dove il bambino abbia trovato il metadone e come lo abbia assunto. (L'HuffPost)

Il piccolo è stato ricoverato nel reparto di Terapia intensiva, dove ci sono anche i genitori, originari di Pioppo, una frazione di Monreale. La Procura ha aperto un fascicolo, al momento a carico di ignoti, per chiarire dove il ragazzino abbia trovato il metadone e come lo abbia assunto. (Blitz quotidiano)

Monreale, fanno bere metadone a bambino di 9 anni che finisce in coma

Bisogna capire dove il bimbo ha trovato il metadone e come lo abbia ingerito. Alcuni ragazzini lo avrebbero fatto bere da una bottiglietta. 1' DI LETTURA. PALERMO – Un bambino è ricoverato in ospedale per overdose da metadone. (Livesicilia.it)

Un bimbo di 9 anni è stato trasportato dai sanitari del 118 in coma all’ospedale pediatrico Di Cristina di Palermo dopo aver ingerito metadone. Secondo una prima ricostruzione il bambino avrebbe bevuto da una bottiglietta, che gli sarebbe stata offerta come tè fresco, da alcuni ragazzini. (Zoom24.it)

Il ragazzino vi è giunto in gravi condizioni, dopo poco è entrato in coma. Da poche ore però il piccolo G. (Corriere del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr