La stanza di Emanuela Loi uccisa accanto a Borsellino: “Intatta com’era 29 anni fa”

La stanza di Emanuela Loi uccisa accanto a Borsellino: “Intatta com’era 29 anni fa”
La Repubblica INTERNO

La stanza di Emanuela Loi uccisa accanto a Borsellino: “Intatta com’era 29 anni fa” dalla nostra inviata Romina Marceca. La sorella dell'agente di polizia Emanuela Loi apre la sua stanza. L'agente di scorta del magistrato morì il 19 luglio 1992 nella strage di Via D'Amelio.

Per la prima volta la sorella apre la porta della sua camera a Sestu, in Sardegna.

Il diario è ancora rimasto segreto, non l’ho mai aperto perché è come se violassi la sua intimità”

"Abbiamo deciso di non svuotarla mai. (La Repubblica)

Su altre fonti

Alle ore 16.58 minuto di silenzio altri interventi dei familiari delle vittime della strage di Via D'Amelio e dei familiari di vittime di mafia Alle 16 interventi dei familiari delle vittime della strage di Via D'Amelio e dei familiari di vittime di mafia. (LA NAZIONE)

Per certo il giudice Paolo Borsellino e i componenti della sua scorta furono uccisi 57 giorni dopo la morte del giudice Giovanni Falcone, di sua moglie, e degli agenti della scorta. Ventinove anni fa, il 19 luglio del 1992, in via D'Amelio rimasero uccisi il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. (MolfettaLive)

Messaggio che è stato diffuso durante la manifestazione organizzata dal centro studi intestato al magistrato e alla sorella Rita. Con il suo amico e collega Giovanni Falcone ha incarnato pienamente l'impegno rispetto ai valori della legalità (PalermoToday)

29 anni fa moriva Paolo Borsellino: il luogo della strage e le frasi per ricordarlo

Battendo il Basket Melzo in finale per 69/65 ai supplementari, la squadra corsichese raggiunge. il meritato traguardo dopo avere incassato una sola sconfitta in settanta partite disputate in. tre anni. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Condivide il medesimo entusiasmo Angelo Bonelli che aggiunge: “Siamo orgogliosi dell’interesse che il nostro progetto politico sta suscitando nel mondo della cultura. (mi-lorenteggio.com) Milano, 20 luglio 2021 – La notizia è di quelle che fanno scalpore: Nicolai Lilin, scrittore di fama internazionale e autore del best seller Educazione siberiana, ha dichiarato in anteprima, durante una diretta con l’eurodeputata di Europa Verde Eleonora Evi, la sua candidatura alle prossime amministrative di Milano con Europa Verde. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Le frasi più belle di Paolo Borsellino. L’esplosione provoca la morte di Paolo Borsellino, di 5 agenti della scorta e 24 feriti. (ViaggiNews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr