Tropea vince il Concorso nazionale di Borgo più bello d'Italia

Tropea vince il Concorso nazionale di Borgo più bello d'Italia
Il Messaggero INTERNO

Tropea, la perla del Tirreno conquista il titolo di "Borgo più bello d'Italia" vincendo il Concorso nazionale e imponendosi sulla concorrenza agguerrita distribuita su tutto lo Stivale.

Una rivincita per la città calabrese dopo la delusione e le polemiche legate all'esclusione del Comune dalla fase finale del concorso per la prossima Capitale della Cultura che ha consegnato la corona a Procida.

A dare l'annuncio ufficiale è stata la conduttrice del programma Kilimangiaro Camila Raznovich ieri sera su Raitre sulle note della canzone di Rino Gaetano «Il cielo è sempre più blu» dove si è svolta la finale. (Il Messaggero)

Ne parlano anche altri media

Molte cose però riconducono proprio al territorio peloritano. La gioia esplosiva del sindaco. Il sindaco Giovanni “Nino” Macrì, pur mantenendo il consueto aplomb, è animato da una gioia incontenibile. (Tempo Stretto)

La classifica definitiva di questa edizione del «Borgo più bello d'Italia» è stata svelata ieri sera 4 aprile dalla conduttrice Camila Raznovic, nel corso della puntata del Kilimangiaro su RaiTre Dopo Tropea e prima di Geraci Siculo, l'annuncio è stato dato durante la trasmissione Kilimangiaro su Rai Tre. (La Nuova Sardegna)

In gara 260 borghi d’Italia in gara, di cui 20 in fase finale. Grazie alla Grande Sfida che, dandoci l’onore di diventare il Borgo più bello d’Italia 2021, ci ha gratificato e reso consci di tutto questo! (Quotidiano online)

Tropea è il “Borgo dei borghi 2021”: la Perla del Tirreno supera Banuei e Geraci Sicuro

Il morbo di Crohn è una malattia autoimmune che causa problemi di grado diverso soprattutto all'intestino. Per trattare la sua malattia, Luca assume dei farmaci biologici immunosoppressori, che lo rendono ancora più esposto a un eventuale contagio. (Yahoo Notizie)

Baunei ha conquistato la medaglia d’argento nella stida televisiva per ‘Il borgo dei borghi’, alle spalle della calabrese Tropea con Geraci Siculo a chiudere il podio. Per Baunei, per l’Ogliastra, per la Sardegna. (SardiniaPost)

A determinare la classifica finale anche le preferenze del pubblico che ha partecipato al concorso votando tramite social Tropea è il “Borgo dei borghi 2021”. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr