Mascherine U Mask ritirate, ecco perché. Ma l'azienda non ci sta

Mascherine U Mask ritirate, ecco perché. Ma l'azienda non ci sta
QUOTIDIANO.NET SALUTE

il prodotto viene quindi "cancellato dalla Banca Dati dei dispositivi medici" ed entro cinque giorni l'azienda dovrà provvedere anche al ritiro dal mercato dei prodotti a sue spese, disposizioni su cui vigileranno gli stessi Nas.

Oggi dalla società produttrice, che fa capo a U-Earth Biotech e Pure Air Zone Italy, si dicono "esterrefatti".

In generale, sono dispositivi medici quelle mascherine chirurgiche certificate che garantiscono protezione ai terzi in contatto con chi le indossa

Milano, 20 febbraio 2021 - Stop alla vendita e ritiro dal mercato per le mascherine U-Mask, già ribattezzate le 'mascherine dei vip' perché sfoggiate da molti personaggi famosi. (QUOTIDIANO.NET)

Su altre fonti

Il prodotto viene "cancellato dalla Banca Dati dei dispositivi medici" e l'azienda potrà presentare ricorso allo stesso Ministero o al Tar Decisione presa dopo che i carabinieri del Nas di Trento hanno segnalato al Ministero che le mascherine U-Mask risultavano come dispositivi medici in base a certificazione di un laboratorio "privo di autorizzazione", sottoscritta da un soggetto senza laurea. (Tuttosport)

Il Ministero evidenzia i «potenziali rilevanti rischi per la salute» derivanti «dall'assenza di un regolare processo valutativo». Decisione presa dopo che i carabinieri del Nas di Trento hanno segnalato al Ministero che le mascherine U-Mask risultavano come dispositivi medici in base a certificazione di un laboratorio «privo di autorizzazione», sottoscritta da un soggetto senza laurea. (Il Mattino)

Il ministero della Salute ha deciso vietare la vendita delle mascherine U-Mask Model 2 e ha disposto il ritiro dal commercio. Secondo la direzione generale del ministero, in ragione della «emergenza sanitaria» causata dalla pandemia di Coronavirus e «il conseguente acuirsi dei rischi», il provvedimento ha «carattere d’urgenza». (Open)

"Potenziali rischi per la salute": stop alle vendita delle U-Mask come dispositivo medico

Tegola sulle U-Mask Model 2. Vicenda recente tormentata quella delle maschere indossate da decine di migliaia di italiani, in vendita al prezzo di 35 euro l'una. (IL GIORNO)

Le mascherine U-Mask avevano sbaragliato la concorrenza, issandosi come prodotto top quality che riuscisse a proteggere più degli altri dispositivi che si trovano in commedio. Un servizio di Striscia la Notizia però aveva gettato le prime ombre su questo prodotto, ora è arrivato anche lo stop definitivo del ministero della Salute. (BlogLive.it)

A Milano,intanto, è stata aperta un'inchiesta per frode nell'esercizio del commercio. Il Ministero della Salute ha disposto "il divieto di immissione in commercio del dispositivo medico U-Mask Model 2" e "l'adozione della misura del ritiro del medesimo prodotto" dal mercato. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr