Terza dose over 40 dopo 5 mesi: al via anche in Romagna - LivingCesenatico.it

Livingcesenatico INTERNO

L’aumento delle fasce di popolazione e l’anticipo della terza dose a 5 mesi unite alla possibilità di accedere alla vaccinazione senza la prenotazione, stanno determinando in queste ore, nei punti vaccinali Ausl, un forte afflusso di cittadini.

Per evitare rallentamenti nella somministrazione vaccinale e disagi alla popolazione, soprattutto a chi è in attesa della dose già prenotata, in linea con le ultime indicazioni ministeriali e regionali, l’Azienda Usl della Romagna dà il via alla chiamata attiva dei cittadini. (Livingcesenatico)

Su altre testate

Saranno aperti anche i Punti vaccinali ospedalieri, per aumentare al massimo il numero delle dosi giornaliere somministrabili». Tale platea comprende nelle Marche 260 mila residenti: di questi risultano avere effettuato la seconda dose da oltre 5 mesi (al giorno 1 dicembre) circa 43 mila soggetti che possono quindi accedere alla dose booster. (QDM Notizie)

Dal 1 dicembre nelle Marche via libera alla terza dose vaccinale anche per gli over 18. ANCONA - Dal 1° dicembre 2021, via libera nelle Marche alla somministrazione della terza dose del ciclo vaccinale primario, anche ai soggetti di età pari o superiore a 18 anni (classe 2003 e precedenti), che abbiano effettuato la seconda dose (o il monodose Janssen) da almeno 5 mesi (150 giorni). (Il Cittadino di Recanati)

Nel testo "si raccomanda inoltre di garantire la priorità di accesso alla vaccinazione sia a tutti coloro che non hanno ancora iniziato o completato il ciclo vaccinale primario, sia ai soggetti ancora in attesa della dose addizionale (pazienti trapiantati e gravemente immunocompromessi) e ai più vulnerabili a forme gravi di Covid-19 per età o elevata fragilità, così come a quelli con livello elevato di esposizione all'infezione che non hanno ancora ricevuto la dose booster, e comunque a tutti i soggetti per i quali è prevista l’obbligatorietà della vaccinazione". (Yahoo Finanza)

Dopo il Decreto, annunciato in conferenza stampa il 24 novembre e non ancora pubblicate in gazzetta, è giunta la nota congiunta di Ministero della Salute, CSS, AIFA e ISS relativa alla raccomandazione, a partire dal 1° dicembre 2021, della somministrazione della dose di richiamo (booster), nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19, anche ai soggetti a partire dai 18 anni di età. (Osservatorio Malattie Rare)

Dalla stessa giornata sarà inoltre possibile prenotare la terza dose del vaccino anti covid (o spostare l’appuntamento già fissato tramite sms dell’Azienda) anche nelle farmacie del territorio con il servizio FarmaCup. (CesenaToday)

Per le prossime festività vogliamo fare il possibile per raggiungere tutte le persone che possono vaccinarsi. Siamo pronti a partire dal primo dicembre con gli over 18. (Vivere Senigallia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr