Lance Armstrong, arrestato il figlio 21enne del ciclista: avrebbe violentato una 16enne a casa del padre

Lance Armstrong, arrestato il figlio 21enne del ciclista: avrebbe violentato una 16enne a casa del padre
Il Messaggero SPORT

La vittima, di due anni più giovane di lui, ha denunciato l'incidente alla polizia soltanto lo scorso novembre.

La presunta aggressione è avvenuta nel giugno 2018 dopo una festa ad Austin, la capitale del Texas, quando Luke aveva appena compiuto 18 anni.

La ragazza ha confessato di non ricordare nulla, solo di essersi svegliata sul divano della casa del padre Armstrong

8 Aprile 2021. (Lettura 2 minuti). (Il Messaggero)

Ne parlano anche altre fonti

Alla fine della tappa, chiamo tutti gli specialisti che conosco e non capivano come fosse possibile la sua performance, anche con l’EPO “Sono anche convinto che avesse un motore nella bici – ha proseguito Verdy – Ho ancora le immagini in testa di una tappa di montagna dove lui ha staccato tutti. (SpazioCiclismo)

La vittima, di due anni più giovane di lui, ha denunciato l'incidente alla polizia soltanto lo scorso novembre. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (ilmattino.it)

La presunta aggressione è avvenuta nel giugno 2018 dopo una festa ad Austin, la capitale del Texas, quando Luke aveva appena compiuto 18 anni. La vittima, di due anni più giovane di lui, ha denunciato l'incidente alla polizia soltanto lo scorso novembre. (ilgazzettino.it)

Arrestato il figlio di Lance Armstrong

Lo spiega nel suo ultimo libro (“Dopage: Ma guerre contre les tricheurs”):. “Lance Armstrong ha avuto complicità a tutti i livelli. Le accuse dell’ex capo dell’Agenzia antidoping francese all’ex ciclista squalificato per doping: “alcune prestazioni non erano spiegabili nemmeno con l’Epo”. (IlNapolista)

Verdy è entrato nel dettaglio: “Ho ancora in testa le immagini di una tappa di montagna dove lasciò tutti indietro. Queste accuse non avrebbero dovuto essere presentate e certamente non tre anni dopo“. (OA Sport)

Bandito dal mondo del ciclismo e dello sport in generale a causa del doping, l'ex atleta texano ha subito un altro duro colpo per l'arresto del figlio Luke accusato di una presunta violenza sessuale su una minorenne. (Rai Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr