Il Meteo in Sicilia, temporali isolati ed è ancora allerta gialla in diverse province

Il Meteo in Sicilia, temporali isolati ed è ancora allerta gialla in diverse province
Altri dettagli:
BlogSicilia.it INTERNO

ELL'ISOLA. Continua l’instabilità nelle condizioni meteo della Sicilia anche per la giornata dell’11 giugno.

Al centro la giornata sarà contraddistinta da generali condizioni di bel tempo con cielo sereno o poco nuvoloso

La protezione civile ha emanato un nuovo avviso di allerta gialla per temporali in sei province dell’Isola.

Nel resto del Sud la giornata sarà caratterizzata da una mattinata soleggiata con cielo poco nuvoloso. (BlogSicilia.it)

Ne parlano anche altri media

Durante la giornata la temperatura massima verrà registrata alle ore 15 e sarà di 27°C, la minima di 16°C alle ore 6 Meteo SASSARI 11/06/2021: sereno oggi e nel weekend. Sassari, previsioni meteo per il 11/06/2021. (iL Meteo)

La temperatura massima registrata sarà di 30°C, la minima di 18°C, mentre lo zero termico si attesterà a 3.246 metri. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Nord-Nordovest, così come al pomeriggio quando però arriveranno da Sud-Sudest. (il Resto del Carlino)

Si tratta di Marco Gallo, 36 anni, ritenuto responsabile dell’omicidio e della distruzione del cadavere dell’uomo. Gallo era una delle vittime della truffa dei viaggi fantasma venduti dall'agenzia della moglie della vittima. (LaPresse)

Meteo, che tempo farà in Umbria: le previsioni per l'11 e 12 giugno

Sabato 12 giugno "bel tempo con qualche innocuo addensamento pomeridiano sui rilievi. Ecco le previsioni meteo della Protezione Civile per l'11 e il 12 giugno, pubblicate sul sito del Centro funzionale della Regione Umbria. (PerugiaToday)

La Squadra mobile di Catanzaro e del Commissariato di Lamezia Terme hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Marco Gallo, ritenuto l’autore dell’omicidio e della distruzione del cadavere dell’imprenditore Domenico Maria Gigliotti, ucciso la mattina del 25 gennaio 2015 a Lamezia Terme. (Quotidiano online)

Non solo giungono conferme in questo senso ma, dalle ultime simulazioni dei modelli matematici, si profila anche un più incisivo affondo instabile, soprattutto all’inizio della prossima settimana, in prossimità della Penisola Iberica. (Meteo Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr