In Italia i Ray-Ban smart di Facebook: le immagini dei nuovi occhiali super tecnologici

In Italia i Ray-Ban smart di Facebook: le immagini dei nuovi occhiali super tecnologici
Tiscali.it SCIENZA E TECNOLOGIA

"Invitiamo comunque gli utenti a spegnere gli occhiali quando si trovano al chiuso - spiega Facebook - per preservare la privacy di chi li circonda".

Una volta trasferiti i contenuti dagli occhiali allo smartphone, questi possono essere condivisi su Facebook, Instagram, WhatsApp, Messenger, Twitter, TikTok, Snapchat e le altre app già installate sul telefono.

Italia tra i primi paesi al mondo ad avere gli occhiali. (Tiscali.it)

La notizia riportata su altre testate

Facebook ha dunque collaborato con Ray-Ban per creare questi occhiali modellati sul design classico dei Wayfarer in cui è stato montato l’hardware necessario. Arrivano dunque i primi “occhiali intelligenti” del famoso Social. (FocusTECH)

I Ray-Ban Stories sono in vendita dal 9 settembre in Italia, Stati Uniti, Regno Unito, Australia, Irlanda e Canada Per ora il riconoscimento facciale è comunque stato accantonato: gli occhiali, assicura Facebook, non sono in grado di identificare i volti delle persone. (Corriere della Sera)

Annunciati giovedì 9 settembre 2021 dallo stesso Zuckemberg insieme a Rocco Basilico (un nome poco italiano), chief wearables officier di Luxottica, i Ray-Ban Stories sono i primi occhiali smart al mondo che non scendono a compromessi con lo stile. (DR COMMODORE)

Ray-Ban stories, ovvero il primo nato dalla collaborazione con Fecebook, è uno smart in grado di catturare foto, video e fare anche da auricolare

Sono i Ray-Ban Stories, realizzati da Facebook con Luxottica e basati sull’applicazione Facebook View. Quanti modelli di occhiali smart di Facebook e Ray-Ban esistono? (Webnews.it)

Facebook ed EssilorLuxottica hanno reso disponibili i nuovi Ray-Ban Stories, degli occhiali smart con fotocamere integrate che sono già giunti nel mercato italiano, uno dei primi di lancio, in più versioni. (MondoMobileWeb.it)

Finalmente sono stati presentati i Ray-Ban Stories, primi occhiali smart targati Facebook: catturano foto, video e funzionano come auricolari. Inoltre consentirà di configurare il dispositivo e collegarlo via Bluetooth al device, così da poter effettuare telefonate e ascoltare anche la musica (Computer Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr