Rimini ‘saluta’ l’Eurovision del 2022

Il Resto del Carlino CULTURA E SPETTACOLO

È il commento del sindaco di Rimini, Jamil Sadegholvaad, alla notizia che ha visto il capoluogo piemontese quale città prescelta per la prestigiosa manifestazione canora europea, il prossimo anno.

"Congratulazioni e un grande in bocca al lupo per la città di Torino, che l’anno prossimo ospiterà l’edizione 2022 dell’Eurovision".

Il riferimento è alla candidatura della città quale Capitale della Cultura 2025: "Noi ci siamo!

Dunque congratulazioni a Torino che sicuramente, con la sua particolare logistica (è sede Rai) rappresenterà nella maniera più creativa l’Italia alla kermesse musicale. (Il Resto del Carlino)

Se ne è parlato anche su altre testate

Diverse erano le candidature: dopo Napoli nel 1965 e Roma nel 1991, la Rai ha scelto quale sarà la terza città in cui gareggeranno a colpi di note i migliori artisti europei. Annunciata ufficialmente la città italiana che ospiterà Eurovision 2022 che torna finalmente nel Belpaese dopo più di 30 anni. (SoloGossip.it)

Prima di tutto c’è da fare una valutazione dei costi: un Eurovision Song Contest costa circa una ventina di milioni di euro. Torino ha battuto la concorrenza di altre quattro città: Milano, Rimini, Bologna e Pesaro. (CorrierePL)

Boom di prenotazioni a Torino. Il capoluogo piemontese, tra le 17 città candidate, è stato scelto per ospitare il più grande evento non sportivo al mondo, che torna in Italia dopo 31 anni grazie alla vittoria dei Maneskin. (Sky Tg24 )

Welcome to Torino, Eurovision Song Contest 2022» è stata la prima reazione della sindaca uscente, Chiara Appendino, che ha sottolineato i «mesi di lavoro, call infinite, centinaia di documenti, pile di normative, ispezioni, sopralluoghi». (Gazzetta di Modena)

Sconfitte, tra le altre città, Milano, Bologna, Rimini e Pesaro Il capoluogo piemontese, tra le 17 città candidate, è stato scelto per ospitare il più grande evento non sportivo al mondo, che torna in Italia dopo 31 anni grazie alla vittoria dei Maneskin. (La Nuova Sardegna)

Sono attesi in 100mila a Torino nei giorni del prestigioso appuntamento internazionale Si parla di oltre 100 milioni di euro di ricadute per la città, un’ultima e ottima eredità lasciata dalla sindaca Chiara Appedino. (torinonews24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr