Covid, sanificazione ordinaria e straordinaria: l’ISS indica personale aggiuntivo

Covid, sanificazione ordinaria e straordinaria: l’ISS indica personale aggiuntivo
Orizzonte Scuola SALUTE

Per ciò che riguarda la sanificazione ordinaria (periodica) nel documento si indica:. La sanificazione può essere effettuata secondo le indicazioni del Rapporto ISS COVID-19 n.

Covid, sanificazione ordinaria e straordinaria: l’ISS indica personale aggiuntivo.

Il personale aggiuntivo indicato dall’ISS potrebbe riferirsi a una sorta di organico Covid?

Tra le indicazioni alcune riguardano la sanificazione ordinaria e straordinaria delle scuole. (Orizzonte Scuola)

Su altri giornali

In classe senza mascherine. "Passi avanti importanti per permettere alle nostre studentesse e ai nostri studenti di tornare in classe senza mascherine. "Del resto, come ho ricordato più volte, l’obiettivo del Governo - continua Costa - è quello di far tornare i nostri ragazzi e le nostre ragazze a settembre a scuola in presenza e senza mascherine. (ChietiToday)

Anche perché è scontato, lo sappiamo, lo ripetiamo ogni maledettissimo anno, che la circolazione di un virus, qualsiasi virus, cresca in autunno Se tutto non peggiora, sarà solo il personale scolastico e gli alunni fragili a dover indossare la mascherina. (Il Primato Nazionale)

Dopo tre anni scolastici di difficile convivenza con la pandemia, le scuole si attendevano l’indicazione di misure di sicurezza chiare, certe e risolutive su distanziamento, mascherine, ricambio/sanificazione dell’aria e rafforzamento dell’organico. (FLC CGIL)

Guida per il rientro a scuola: stop alle mascherine nel 2022?

«Una buona notizia – continua – per i nostri bambini e le nostre bambine, per i ragazzi e le ragazze. La novità principale, ad esempio, è l’addio all’obbligo di mascherina a scuola per studenti, insegnanti e personale ATA, tranne per i più fragili. (Normanno.com)

È necessario identificare eventuali spazi scarsamente ventilati come parte della valutazione del rischio e adottare misure per migliorare il flusso di aria fresca in queste aree, rende inoltre noto il documento. (Tecnica della Scuola)

Per tutti i presenti a scuola rimangono invariate le regole base rispetto alla sanificazione delle mani e all’aerazione degli ambienti. All’insorgere dei classici sintomi da Covid (febbre sopra i 37,5 gradi, tosse e raffreddore), invece, sarà necessario stare a casa. (alfemminile.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr