Nello spazio con Jeff Bezos, quanto costa un posto sul New Shepard

Libero Tecnologia ECONOMIA

Il prezzo di 28 milioni di dollari per il viaggio suborbitale è circa la metà del costo per un posto in una missione orbitale

Una mini vacanza nello spazio costa cara, ma ne varrà sicuramente la pena per l’ancora ignoto vincitore dell’asta che si aggiudicherà un posto sulla navicella New Shepard in partenza il 20 luglio con Jeff Bezos e suo fratello Mark.

La navicella New Shepard è un razzo riutilizzabile alto poco più di 18 metri con una capsula a forma di goccia e 6 posti a sedere. (Libero Tecnologia)

La notizia riportata su altri media

Si chiama New Shepard, e ha letteralmente il compito di costruire la nuova strada verso lo spazio, il sistema commerciale per il turismo spaziale suborbitale ideato dalla Blue Origin di Jeff Bezos. Come sarà il volo su New Shepard. (Euronews Italiano)

A quel punto il razzo si staccherà dalla capsula e atterrerà vuoto, mentre la capsula raggiungerà terra con dei paracadute La partenza avverrà da Van Horn, in Texas, e a bordo ci saranno quattro passeggeri (Bezos, il fratello Mark, il vincitore dell’asta e un altro passeggero di cui non sappiamo niente. (R101)

Può fare il giro del mondo su un jet privato o navigare per sempre su una flotta di megayacht. La capsula New Shepard quindi dispiega un grande paracadute per rallentare la sua discesa a meno di 20 miglia all'ora prima di toccare il suolo (RTL 102.5)

Un posto da passeggero che non poteva non venire a costare una cifra importante. Sarà proprio lui a salire a bordo del primo viaggio spaziale con equipaggio di Blue Origin, l’a (AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency)

Mistero quindi sul nome dell’aspirante turista spaziale che ha vinto l’asta per il terzo sedile sulla prima missione di Blue Origin. Blue Origin ha però dichiarato che lo renderà noto tra una settimana. (Digitalic)

Il razzo SLS è finalmente in verticale e sta prendendo formaRead More L'articolo (HelpMeTech)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr